FANDOM


Anello di Namira (Skyrim)
Anello di Namira
Peso:
0.25
Valore di base:
870
Effetti addizionali:
Il vigore aumenta di 50 punti e migliora ulteriormente la salute e la sua rigenerazione nutrendosi di cadaveri
Tipo:

Anello

ID:

0002C37B

Quotebg2
"Ugh. Il tuo alito è disgustoso. Che cosa hai mangiato?"
―Guardia cittadina[src]
L'Anello di Namira è un artefatto daedrico presente in The Elder Scrolls V: Skyrim. È l'artefatto di Namira, ottenibile completando la missione daedrica a lei associata.

Ottenimento Modifica

L'anello viene ottenuto una volta completata la missione daedrica "Il Sapore della Morte". Dopo aver parlato con Eola e aver ripulito la caverna di Reachcliff dai draugr, si dovrà condurre Verulus al Santuario di Namira, per poi ucciderlo e mangiarlo.

Effetto Modifica

L'Anello di Namira conferisce a chi lo indossa 50 punti di vigore in più, e gli permette inoltre di nutrirsi di cadaveri. Cibarsi di un cadavere garantisce un bonus di 50 punti alla salute e un bonus di rigenerazione della salute del 50% per cinque minuti. Questi bonus rimarranno anche se l'anello viene rimosso prima della scadenza della loro durata.

Cibarsi di un cadavere viene considerato un crimine, e porrà sulla testa del giocatore una taglia se si utilizza il potere dell'anello di fronte a una guardia o ad un altro NPC.

Curiosità Modifica

  • Inizialmente, il testo sull'anello diceva erroneamente: "Il vigore e la salute aumentano di 50 punti. Nutrirsi di cadaveri umani aumenta la salute e la rigenerazione del vigore del 50%". Pur non essendoci in realtà bonus per la salute. Questo errore è stato corretto con una patch, e l'anello ora indica solo il bonus al vigore.

Apparizioni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.