FANDOM


Annaïg Hoïnart

Annaïg Hoïnart in una fan-art

Annaïg Hoïnart fu una giovane donna di razza bretone molto abile nell'alchimia, protagonista dei romanzi dell'universo The Elder Scrolls "La Città Infernale" e "Il Signore delle Anime". Non si conoscono molti dettagli sulla sua vita precedente alla narrazione dei libri, si sa che era la figlia di un nobile bretone residente nel quartiere imperiale di Lilmoth nella provincia di Black Marsh e che il suo miglior amico fu un argoniano di nome Mere-Glim.

Biografia

Nel corso degli eventi narrati nei romanzi ella si trova, insieme a Glim, nella città fluttuante di Umbriel, dimora dei Signori delle Anime e opera del principe daedrico Clavicus Vile. Dopo aver affrontato molte insidie e nemici diventa la servitrice di Vuhon o Lord Umbriel, reggente della città, fino a quando sarà salvata dal Principe Attrebus Mede e dal Dunmer Sul. Annaïg sposò Attrebus dopo la distruzione di Umbriel, diventando Imperatrice Consorte.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+