FANDOM


Arkay

Arkay è una delle Divinità più importanti nel Pantheon Cyrodiilliico. Adorato in tutta Tamriel è spesso ritenuto più importante di suo padre il dio supremo Akatosh.

Caratteristiche Modifica

Arkay è noto come il dio della Nascita e della Morte e quasi tutte le stagioni sono correlate al suo culto. A lui si rivolgono i mortali durante i parti e durante i riti funebri. A Skyrim ha i suoi altari sparsi in tutte le città in sui siano presenti delle sale per defunti. I suoi sacerdoti si oppongono strenuamente alla negromanzia, considerandola un abominio e un insulto alla divinità

Origini Modifica

Alcuni sostengono che Arkay sia il figlio di Akatosh e di Mara, tuttavia varie tradizioni gli attribuiscono un'origine semi-divina suggerendo che Akatosh si sia unito a una donna mortale e da quest'unione sarebbe nato Arkay, successivamente asceso al cielo. Un'altra ipotesi è che prima di diventare un dio Arkay fosse un semplice mortale asceso al cielo grazie all'intercessione della dea Mara. Quale che sia la sua origine Arkay viene adorato come il "Dio dei Mortali".

Curiosità Modifica

  • Florentius Baenius, uno dei membri dei Dawnguard, è un sacerdote di Arkay unitosi ad Isran per lottare contro i vampiri; è un personaggio un po' particolare, alcuni sotengono che sia un po' tocco nel cervello, che sostiene di parlare direttamente con Arkay. Non è chiaro a nessuno dei membri dei Dawnguard se Florentius possa parlare veramente o meno con Arkay, tuttavia certe volte dimostra una conoscenza di certi argomenti che non può essere ottenuta secondo mezzi convenzionali.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.