FANDOM


Bethesda Game Studios

Il logo di Bethesda Game Studios.

Da non confondere con Bethesda Softworks

DescrizioneModifica

Bethesda Game Studios, spesso abbreviato in Bethesda, è la casa sviluppatrice di diversi videogiochi, inclusi alcuni della saga The Elder Scrolls.

ContestoModifica

Bethesda Game Studios condivise il proprio nome con Bethesda Softworks fino al rilascio di The Elder Scrolls III: Morrowind, nel 2002. Bethesda Game Studios è guidata da Todd Howard.

Videogiochi Elder ScrollsModifica

Segue una lista dei videogiochi della serie Elder Scrolls sviluppati da Bethesda Game Studios:

The Elder Scrolls III: MorrowindModifica

Il terzo titolo della serie principale del franchise Elder Scrolls è ambientato sull'isola di Vvardenfell, a Morrowind. Il giocatore veste i panni del Nerevarine, un profetico eroe incaricato di sconfiggere il malvagio Dagoth Ur[1].

The Elder Scrolls IV: OblivionModifica

Il quarto capitolo della serie è ambientato a Cyrodiil, la Provincia capitale del Terzo Impero. In Oblivion, l'Eroe di Kvatch dovrà porre fine all'invasione di Tamriel da parte di Mehrunes Dagon, il Principe Daedrico della Distruzione[2].

The Elder Scrolls V: SkyrimModifica

Gli eventi del quinto capitolo sono ambientati a Skyrim, patria del popolo Nord. Il protagonista è l'Ultimo Sangue di Drago, e il suo compito sarà mettere fine alla minaccia di Alduin, il Divoratore del Mondo[3]

RiferimentiModifica

  1. Eventi di The Elder Scrolls III: Morrowind
  2. Eventi di The Elder Scrolls IV: Oblivion
  3. Eventi di The Elder Scrolls V: Skyrim
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.