FANDOM


Da non confondere con Ordine del Drago

DescrizioneModifica


Quotebg2
"Faccio voto di servire il Drago. Lascio la mia vita, il mio oro e il mio onore sacro al mio Re. La sua parola è il mio ordine, la mia spada il suo braccio. Le nostre vite sono una."
―Giuramento dei Cavalieri del Drago[src]

I Cavalieri del Drago sono un ordine cavalleresco regionale che serve esclusivamente il Regno di Daggerfall. I Cavalieri servono il Re di Daggerfall, cui si riferiscono come il Drago. Per generazioni hanno difeso la famiglia reale di Daggerfall dai pericoli della Baia di Iliac.

StoriaModifica

Prima EraModifica

Durante l'Assedio di Orsinium del 1E 980, i Cavalieri del Drago servirono sotto Re Joile contro gli Orsimer della Prima Orsinium. All'epoca, i Cavalieri erano guidati da Lord Trystan, noto per conoscere Gaiden Shinji. Nelle periferie di Orsinium, l'armata di Daggerfall e Sentinel si scontrò con gli Orsimer guidati da Baloth Zanna Insanguinata, leader dei Figli Selvaggi. Al culmine della battaglia, le attenzioni dei combattenti si concentrarono sul duello tra Gaiden Shinji e Baloth. Lord Trystan decise di non intervenire, permettendo alle due leggende di affrontarsi. Re Joile aveva condotto con sé i nativi del Reach dei Monti Wrothgarian alla testa del Generale Mercedene. Priva di onore, costei ordinò ai propri arcieri di attaccare i due combattenti, sollecitando le parti a continuare a scontrarsi. Infuriato, Lord Trystan ordinò di attaccare Mercedene, che era fuggita dalla scena. Venne uccisa dal Comandante Reliana, e lasciata a morire sotto le mura della città. Baloth Zanna Insanguinata e Gaiden Shinji vennero sepolti nei pressi del campo di battaglia, e il tempio eretto in loro onore venne chiamato Riposo dell'Onore.

Seconda EraModifica

Nel 2E 582, nel corso dell'Interregnum, la città-stato di Daggerfall era schierata con l'Alleanza di Daggerfall. Nonostante le loro prodezze militari, Re Casimir di Daggerfall preferì mantenere i Cavalieri del Drago un'entità separata dal resto dell'Alleanza, facendo sì che continuassero a servire solo il Regno di Daggerfall. Incuranti di ciò, i Cavalieri si fecero coinvolgere in numerose situazioni riguardanti l'Alleanza, soprattutto nella regione di Glenumbria, ove Daggerfall sorgeva. Quando il Culto dell'Aculeo di Sangue proveniente dal Reach Occidentale cominciò la sua invasione, i Cavalieri del Drago si trovarono in prima linea contro i barbari al fianco della Guardia del Leone. I Cavalieri erano di stanza al Fortino della Guardia del Leone, nella regione di Guardia del Re, quando l'Alleanza attaccò i cultisti nelle cripte di Cath Bedraud. Un gruppo di Cavalieri faceva parte della forza d'attacco dell'Alleanza che, insieme al Vestige, irruppe nel santuario interno e si scontrò con Angof the Gravesinger. Angof venne infine sconfitto e Glenumbria salvata. I Cavalieri continuarono a servire il Regno di Daggerfall e Re Casimir Deleyn.

Terza EraModifica

Durante la Guerra di Betonia del 3E 402-404, i Cavalieri del Drago si trovavano sotto la leadership di Lord Bridwell. Erano in prima linea nella battaglia contro il Regno di Sentinel per il possesso del Protettorato di Betonia. Lord Bridwell divenne un eroe di guerra per il Regno di Daggerfall, vincendo innumerevoli battaglie nel corso del conflitto, dall'Assedio di Craghold alla Battaglia delle Scogliere; durante quest'ultimo scontro, Bridwell lasciò una cicatrice permanente a Lord K'avar di Sentinel. Lord Bridwell fu uno degli uomini che, al fianco del Principe Gothryd, vinse la Battaglia del Campo di Cryngaine nell'odierno Feudo di Anticlere. Lord Bridwell e i suoi Cavalieri del Drago fecero ritorno a Daggerfall da eroi. Negli anni seguenti, Bridwell continuò a servire Gothryd e i suoi crescenti possedimenti, mentre i Cavalieri si stabilirono in diverse città del Regno, quali Knightstown e Singmoth.

Nel giocoModifica

The Elder Scrolls II: DaggerfallModifica

I Cavalieri del Drago sono una fazione e un ordine cavalleresco che appare in Daggerfall

MembriModifica

The Elder Scrolls OnlineModifica

I Cavalieri del Drago sono guerrieri d'élite che proteggono i cittadini di Daggerfall e la sua famiglia reale. Vi si trovano sia maschi che femmine.

Accompagnano Sir Lanis Shaldon a Cath Bedraud nel corso della battaglia finale contro Angof the Gravesinger.

MissioniModifica

MembriModifica

ApparizioniModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.