La Corona insanguinata è un ingrediente presente in The Elder Scrolls V: Skyrim. Viene utilizzata per creare pozioni ad un laboratorio alchemico.

Contesto

Quotebg2.png
"Le capocchie dei funghi sembrano senza dubbio imbrattate di sangue, sebbene nei luoghi umidi e bui dove crescono sia difficile da notare. Facilmente reperibili a Skyrim, la loro abbondanza è controbilanciata dalla difficoltà di procurarseli. Come noto a qualsiasi erborista che si rispetti, le caverne più buie nascondono spesso ben altro che semplici funghi. Ciò nonostante, questi funghi poderosi, se combinati con polvere di corna, producono una mistura che diminuisce la resistenza al veleno. La loro utilità è anche significativa quando vengono mischiati con la lavanda, creando una sostanza altamente resistente alla magia."
―Agneta Falia, Guida alle erbe di Skyrim[src]

Posizioni

La corona insanguinata è un fungo che cresce in piccoli gruppi nelle zone buie, come caverne e segrete.

Pozioni

Vulnerabilità al fuoco Fortifica parare Vulnerabilità al veleno Resistenza alla magia

Apparizioni

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.