FANDOM



Quotebg2
"Is this how you will honor your Prince then? Cautious I've thought you Basil, but never before a coward. We all have waited for the prince's return. Now that he has returned you walk away, the form is different, true, but his spirit is here, here, and isn't his spirit the truest part of him? Did it occur that maybe he chose this shape and symbol as the sign of his intentions? Aye, perhaps that soul, in hated delay, snared helpless in a jewel while his men hid and shirked their duties, his duty, perhaps that soul formed itself to this, and by no mistake comes to you now, in no more fine and final form as this. A sword. You say you cannot follow a sword? Well, I say you have strayed from your own too long! Why are you here but to fight? Your prince has shown you the manner of his purest mettle, aye, in metal itself! And this true, unerring razor's message is clear beyond words, for now is not the time for words, but for brave hands, bright swords and blood! Aye boys, it's about blood now, too long frozen in your veins, and you'd rather yourself be rigid than follow me. Well, if you won't, then shamefully know that your prince will. For his blood be solid too, but strained to steel, and tempered in death. Arise the like as he, as swords as we are crowns the like as he! The prince is dead! Long live the prince!"
―Discorso di Cyrus alla Restless League[src]

Descrizione

Cyrus the Restless, noto anche come Sura in Yoku, fu un ribelle ed eroe Redguard vissuto intorno al 2E 864. La storia di The Elder Scrolls Adventures: Redguard inizia con Cyrus che torna da Stros M'Kai alla ricerca della sorella Iszara, che è scomparsa[1]

Storia

Gioventù

Cyrus concept

Cyrus nasce a Sentinel nel 2E 831[2] o nel 2E 834[3] ed è il fratello minore di Iszara. Durante gli anni giovanili, spesso incontra e parla con Tobias, un pirata mercante mezzo Nord, ed aspira egli stesso a diventare un pirata.

Nel 2E 852, assiste, insieme alla sorella, ad uno spettacolo teatrale in cui figura l'attore Hakan. Presto, Hakan e Izsara si innamorano, e in quello stesso anno si sposano. Hakan parla spesso con Cyrus, e lo addestra con la spada per insegnargli alcuni trucchi. L'attenzione di Hakan si focalizza principalmente sulla situazione politica, che vede scontrarsi gli Antenati e le Corone sullo sfondo delle Guerre di Tiber.

Cyrus parla dell'argomento con il padre. Questi è leale alle Corone, ed ha un opinione negativa del genero in quanto affiliato agli Antenati. In ogni caso, spiega a Cyrus le ragioni della lunga faida tra le due fazioni.

Nel 2E 854, una notte, il padre scrive un dramma in cui l'antico Ra Gada di Yokuda sconfigge gli Orchi dell'Hammerfell e rivendica quella terra per il proprio re. L'intera opera era volta a rimarginare il conflitto fra le due fazioni. Lo spettacolo riscuote un grande successo, e, alla fine, viene organizzata una grande festa in una vicina taverna, alla quale partecipano in eguale numero Corone e Antenati.

Un ventitreenne Cyrus ospita la celebrazione, ma il cognato Hakan non sembra impressionato. Ubriaco, insulta l'anziano drammaturgo, e sfida Cyrus, anch'egli ubriaco, a un duello con la spada. Iszara prega Hakan di smetterla, ma questi risponde schiaffeggiandola. I due combattono, e Cyrus ne esce vittorioso, trafiggendo Hakan al petto. Cyrus, quindi, decide di fuggire, e Tobias lo prende con sé[4].

Vita da mercenario

Mercenari (Redguard)

I vecchi amici mercenari di Cyrus.

Tra il 2E 855 e il 2E 864, Cyrus lavora come mercenario per un Khajiit di nome S'rathra. S'rathra lo invia, insieme a Tobias, a condurre missioni nell'High Rock, a Skyrim e a Black Marsh. A un certo punto, i due vengono inviati in una piantagione di Tear, a Morrowind, per liberare gli schiavi Khajiiti che vi lavorano. Con un attacco a sorpresa, assalgono la piantagione e liberano gli schiavi, ma Tobias viene ferito ad un braccio. A causa di ciò, Cyrus e Tobias prendono strade diverse, ma rimangono in contatto tramite S'rathra.

Incontro a Wayrest

Nel 2E 864, Cyrus si incontra con S'rathra in una taverna di Wayrest. Quando gli chiede quale nuovo lavoro gli verrà assegnato, S'rathra gli porge una lettera di Tobias. La lettera concerne sua sorella, che si dice nessuno veda da tre mesi. Questo spinge Cyrus a salpare per Stros M'Kai, viaggiando sulla nave di Capitano Brennan.

Durante il viaggio, Cyrus viene affrontato da due pirati della Restless League, che tentano di impossessarsi della sua nave. Ma i pirati vengono sconfitti, e la Restless League si ritira.

Arrivo a Stros M'Kai

Giunto sull'isola, Cyrus riceve una lettera da Tobias, dove questi gli dice di trovarsi al Draggin Tale Inn. I due amici si incontrano e hanno una conversazione durante la quale, tra le altre cose, viene menzionato l'Occhio di Argonia.

Cyrus si incontra, poi, con Korthor, che lo incarica di recuperare l'Amuleto del negromante Sload N'Gasta, nascosto sulla sua isola, in cambio di oro.

Ottenuto l'Amuleto, però, Cyrus lo porta ad Amiel Richton, chiedendogli, in cambio, informazioni sulla sorella. Quando Richton rifiuta, Cyrus lo minaccia ed uccide le sue guardie, ma viene messo fuori combattimento da Dram e imprigionato nelle Catacombe sotto il palazzo[1].

La liberazione di Iszara

Clavicus Vile (Redguard)

Clavicus Vile

Cyrus decide di negoziare con la Restless League per capire cosa sanno. Apprende che la banda è composta da pirati ribelli che lottano contro l'oppressivo governo Imperiale dell'isola, e che Iszara si è unita a loro.

Cyrus scopre che il Principe Daedrico Clavicus Vile ha catturato la sorella e la tiene prigioniera. Uccide, quindi, N'Gasta ed entra nel reame del Daedra, quindi sveglia Iszara dal suo sonno e fugge insieme a lei[1].

Recupero della Gemma dell'Anima

Cyrus, poi, scopre che l'amuleto di N'Gasta è in realtà la Gemma dell'Anima del Principe A'Tor, e che la Restless League stava mantenendo il principe in stasi.

Si reca, quindi, al palazzo per recuperare la gemma, ma scopre che è sorvegliata dal drago Nafaalilargus. Uccide, dunque, il drago e restituisce la gemma alla Restless League[1].

Resurrezione del Principe A'Tor

Cyrus, Iszara, Coyle, sua mother, Saban e la Restless League, quindi, tentano di resuscitare il principe usando la Gemma dell'Anima. Saban lancia un incantesimo che rompe la gemma, e, dopo il rituale, presumono che la magia abbia fallito.

Invece, il principe decide di incantare la sua spada con la propria anima, e l'arma diviene nota come Soul Sword. Contrariata, la Restless League perde la fede nella propria causa. Cyrus, tuttavia, fa un accorato discorso in cui spiega perché sia una vittoria. Si scopre che la spada è capace di pensare e muoversi autonomamente, e guida così Cyrus al palazzo[1].

L'uccisione di Amiel Richton

Cyrus (Redguard) 2

Cyrus combatte con la spada contro le guardie del palazzo, e sconfigge l'assassino Dram, che riesce a fuggire. Si arrampica sul palazzo e affronta Amiel Richton sul suo dirigibile.

Sconfigge l'Ammiraglio, che però, negli ultimi istanti di vita, distrae Cyrus, permettendo a Dram di puntargli un pugnale alla gola intimandogli di gettare la spada. Cyrus lascia cadere l'arma, ma questa, muovendosi secondo la propria volontà, uccide Amiel Richton, quindi si dirige verso Dram e uccide anche lui. Cyrus afferra il pugnale di Dram e lo usa per far atterrare il dirigibile, squarciando il tessuto del pallone. Atterra in sicurezza mentre il dirigibile esplode, e la Soul Sword gli cade a fianco[1].

Restituzione della pace a Stros M'Kai

Dopo la vittoria, Cyrus si ricongiunge con Iszara, la quale viene incoronata nuova governatrice di Stros M'Kai. Continuerà a negoziare con l'Impero per una maggiore indipendenza dell'isola, fino a farla divenire uno stato vassallo autonomo[1].

Ultimi anni e lascito

Dopo gli eventi di Stros M'Kai, Cyrus tornò a fare il mercenario, ma non si sa, di preciso, cosa gli accadde[1]. La sua vita divenne un racconto per marinai e pirati, e le Corone lo ricorderanno sempre come un eroe[5].

Secondo una di queste leggende, Cyrus salpò, insieme ai suoi uomini, con la sua nave The Carrick alla ricerca di un tempio, da tempo perduto, sui resti di Yokuda, e del famoso "Opale di Vetro di Nogru". Qui, si dice abbia incontrato e combattuto lo stesso Dio-Re chimer di Morrowind, Vivec, giungendo ad uno stallo[6].

Galleria

Curiosità

Apparizioni

Riferimenti

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 1,7 Eventi di The Elder Scrolls Adventures: Redguard
  2. Pagina relativa a Cyrus sul sito ufficiale di Redguard ora archiviato
  3. (25/1/98) Bethsoft - Timeline
  4. The Origin of Cyrus!
  5. 5,0 5,1 Dialogo con i personaggi del Waterfront in The Elder Scrolls IV: Oblivion
  6. Lord Vivec's Sword-Meeting With Cyrus the Restless
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+