FANDOM



Vedi anche: Eastmarch (Online)

Quotebg2
"L'Eastmarch, uno dei "vecchi feudi ", fu una delle prime regioni di Skyrim occupata dai Nord quando arrivarono da Atmora. La sua capitale, Windhelm, è il più antico insediamento umano abitato a Tamriel, ed è stata fondata dallo stesso Ysgramor."
―Schermata di caricamento di TES Online

Eastmarch è uno dei nove feudi di all'interno della provincia di Skyrim. È una vasta tundra vulcanica, in gran parte adibita a zona rurale, ma con pozze di zolfo ancora attive presenti nell'interno. La sua capitale è Windhelm, in passato sede del potere del Primo Impero dei Nord fondato da Ysgramor e dalla sua dinastia, e il cui Jarl durante la Quarta Era è Ulfric Manto della Tempesta.

Geografia Modifica

Tundra ghiacciata Modifica

Se c'è una cosa per cui l'Eastmarch è noto sono le pozze di zolfo vulcanico di Aalto, che si estendono per una buona parte nella sua tundra, caratterizzata dagli altopiani boscosi occidentali. In queste zone sorge la roccaforte di Forte Amol, il più grande insediamento della zona, che funge da forte principale di Windhelm. Il fiume Acquescure scorre in tutta la regione, vicino ad Amol e al Crocevia di Acquescure, e si immette nel fiume bianco che va verso nord. L'antico monastero di Mistwatch è la dimora dei monaci di Ternion, che sono uno dei pochi adoratori dell'antico Pantheon nordico.

Eastmarch Springs

Pozze sulfuree nella tundra dell'Eastmarch

Passo del Gigante Modifica

La regione di Passo del Gigante è situata ai margini del fronte invernale di Skyrim, davanti alle foreste boreali che popolano la provincia centrale. La città-stato di Windhelm si trova in questa regione, lungo il fiume Yorgrim che scorre verso il Mare dei Fantasmi. Lungo lo Yorgrim vi sono ulteriori piccoli insediamenti, il cui principale mezzo di sostentamento sono i pesci che nuotano lungo il fiume. A sud si trova la foresta sacra di Kynesgrove, il cui danneggiamento o distruzione nell'Eastmarch viene considerato un grave crimine. La foresta prende il nome da Kyne, la Vergine-Scudo di Shor. A est invece si trova il Passo di Dunmeth, la più importante via di collegamento tra Skyrim e Morrowind.

Picchi di Icewind Modifica

La regione dei Picchi di Icewind è in gran parte inabitabile; durante la Seconda Era, il più grande insediamento della ragione era il villaggio di Cragswallow. Anche Mzulft era una delle più grandi città dell'impero Dwemer a Skyrim, essendo uno dei principali produttori di eterio prima della loro battaglia contro re Gellir e il suo esercito. Il tempio in rovina di Skuldafn si trova in alto tra i monti Velothi, contenente un portale per Sovngarde, l'aldilà nordico. Nel profondo delle montagne si trovava anche la fortezza in rovina di Direfrost, che era la casa di un famoso gruppo di cacciatori di streghe che ha massacrato le streghe dell'Eastmarch, il clan dei Direfrost.

Skuldafn

Il tempio in rovina di Skuldafn, sede del portale per Sovngarde

Fauna Modifica

Lupi e Draugulf Modifica

Proprio come le altre parti del continente, i Lupi sono predatori comuni che appaiono in tutta la foresta e le colline dell'Eastmarch. Il lupo è uno degli animali adorati nell'antico Pantheon nordico, che è la rappresentazione di Mara, la dea dell'amore e ancella di Kyne, in particolare i lupi trovati lungo il fiume Bianco. I Lupi dei Ghiacci sono una variante molto più forte, e molto spesso assumono il ruolo di capibranco. Il Clan Icehammer di Cragswallow creò una variazione non-morta del Lupo, noto come Draugulf.

Orsi Modifica

L'Orso è comune quanto il lupo, anche se sono più riservati e solitari. Si trovano lungo tutta la regione, tranne nelle sorgenti vulcaniche di Aalto, nella Tundra ghiacciata. L'Orso è uno degli animali adorati nell'antico Pantheon nordico, che è la rappresentazione di Tsun, il dio nordico delle prove e scudo di Shor. È noto per la protezione del ponte Whalebone a Sovngarde. Risiedono principalmente nelle tane di Skyrim, incluso il Nascondiglio della Lama Smarrita.

Nahkriin fanart

Nahkriin, uno dei Sacerdoti del Drago

Draugr & Sacerdoti del Drago Modifica

I Draugr sono non-morti riportati in vita dall'antica magia draconica, che si trovano nelle antiche tombe nord che punteggiano l'intera provincia. I Sacerdoti del Drago sono dei diversi tipi di Draugr, visti solo negli antichi templi del Culto del Drago. Nell'Eastmarch, il più famoso dei Sacerdoti è Nahkriin, che sorveglia il passaggio per Sovngarde a Skuldafn.

Giganti Modifica

Il nord ghiacciato di Tamriel, Eastmarch compreso, ospita varie creature e civiltà che non si vedono da nessun'altra parte a Tamriel. Tra i più noti ci sono i giganti, creature umanoidi di dimensioni gigantesche dotate di semi-intelligenza, con la capacità di commerciare, creare abbigliamento e persino avere un linguaggio. I giganti sono organizzati in tribù, delle sorte di accampamenti lontano dalle città di Skyrim; nell'Eastmarch se ne trovano tre:

È possibile vederli sempre accompagnati dai loro fedeli mammut.

Atronach del Gelo Modifica

Tra tutti i tipi di atronach, gli Atronach del Gelo sono i più usati a Skyrim a causa del clima naturalmente freddo. Nell'Eastmarch furono usati dalla strega Drodda di Icereach, che durante la Seconda Era occupò la Fortezza di Direfrost per molti anni, utilizzando gli Atronach del Gelo proteggere le sale contro gli avventurieri e i membri del clan Direfrost che tentavano di reclamare il loro diritto di nascita.

Flora Modifica

Quotebg2
"A est di qui si trova un boschetto nascosto, la c'è il Barlume Antico. Si tratta dell'essere vivente più antico di Skyrim, se non di Tamriel. [...] Il Barlume Antico è più duro del metallo, arriva da un tempo precedente gli elfi e gli uomini. Per riuscire a scalfirlo, bisogna ricorrere alla magia antica."
Danica Fonte Pura
Barlume Antico

Il Barlume Antico, l'albero più vecchio di Tamriel, legato ad Atmora

L'Eastmarch è una regione florida, in particolare attorno alle sorgenti di Aalto, specialmente verso Whiterun ad ovest e il Rift a sud. Le foreste nell'Eastmarch sono sacre per il popolo, in particolare i boschi di Kynesgrove, situati a sud della città di Windhelm. Kynesgrove prende il nome da Kyne, la dea nordica delle tempeste, che guidò i Cinquanta Compagni attraverso il Mare dei Fantasmi verso Mereth. È considerato un crimine contaminare Kynesgrove, e i suoi abitanti si occupano di mantenere l'area integra. Molti pellegrini si riversano ogni anno nell'insediamento, dove possono pregare liberamente. I soldati che vanno in guerra spesso pregano a Kynesgrove, prima di dirigersi verso il loro possibile destino. Ma oltre a ciò, la foresta è considerata il terreno di caccia principale dell'Eastmarch, in particolare per gli Orsi. Molte streghe si nascondono nella foresta, per continuare i loro esperimenti come meglio credono.

Oltre a Kynesgrove, anche l'albero del Barlume Antico è molto venerato, con molti (sopratutto i seguaci di Kynareth) che compiono pellegrinaggi fino al Santuario del Barlume Antico per pregare alla base dell'albero. Il Barlume Antico è considerato l'albero più antico di tutta Skyrim, e probabilmente di tutta Tamriel. Secondo la leggenda, il Barlume Antico era un alberello quando gli Atmorani lo portarono dall'estremo nord. A causa della sua età, la corteccia del Barlume Antico è più vecchia del metallo, impossibile da scalfire con armi normali solo la magia di Ortican può tagliarla, a costo però di scatenare l'ira degli Spriggan dormienti che vivono nel Santuario. Il Verdorato di Whiterun fu creato proprio dal Barlume Antico quando l'insediamento fu originariamente fondato.

Governo Modifica

Palazzo dei Re Insegna

Lo stendardo di Windhelm, simbolo dei Manto della Tempesta

Come gli altri feudi di Skyrim, i Nord dell'Eastmarch sono guidati da uno Jarl. La dimora dello Jarl dell'Eastmarch è il Palazzo dei Re, costruito a Windhelm da Ysgramor in persona nell'Era Meretica. Come gli altri sovrani, uno Jarl viene scelto tra i parenti più prossimi (solitamente il figlio o la figlia primogeniti), e può dare a certe persone il titolo di Thane, la più alta onorificenza ottenibile nel feudo.

La storia politica dell'Eastmarch è molto più grande di quella di tutti gli altri feudi, dal momento che, sin dalla creazione di Windhelm per mano di Ysgramor, la città è stata la capitale dell'impero nord nella sua espansione in tutta Skyrim. Con il regno di Harald, il tredicesimo discendente della Dinastia Ysgramor, Windhelm divenne infine la capitale di Skyrim, poichè tutti i legami con Atmora furono recisi. Quando la capitale fu spostata a Winterhold, Windhelm iniziò ad avere gli Jarl come leader, piuttosto che un Re dei Re, politica tramandata ancora oggi.

Negli ultimi anni, lo Jarl di Windhelm, Ulfric Manto della Tempesta, si è ribellato contro la Legione Imperiale e il Terzo Impero, a causa dei termini emessi dal Concordato Oro Bianco. I suoi seguaci, i Manto della Tempesta, sono un gruppo ribelle che valorizza il nazionalismo e l'orgoglio nord, credendo di essere stati traditi dall'Impero poiché costretti a bandire il culto di Talos. Ulfric ha riunito le città degli antichi feudi sotto il suo vessillo e vari Nord che sono orgogliosi della loro eredità.

Oltre a questo, l'Eastmarch è in gran parte rurale, con qualsiasi insediamento fuori da Windhelm controllato dai Manto della Tempesta. L'unica eccezione è rappresentata dagli Orsimer, che occasionalmente hanno occupato aree isolate dell'Eastmarch, come Cradlecrush e o la fortezza mineraria di Narzulbur. Lì, gli Orchi non seguono i dettami dei nord, ma il Codice di Malacath.

Religione Modifica

Talos Vetrata

Una vetrata di Talos, Dio della Guerra e Eroe dell'Umanità

Quotebg2
"Tiber Septim (Talos, il Sangue di Drago) - È l'erede al Trono dei Re Separati e il dio-eroe più importante per la razza umana. Conquistò tutta Tamriel e introdusse la Terza Era (e il Terzo Impero). Viene anche chiamato Ysmir, il "Drago del nord"."
―Mikhael Karkuxor[src]

Nove Divini sono le divinità maggiori dell'Impero Cyrodiillico, Skyrim compresa. Tra loro, Talos è particolarmente adorato nella provincia, sopratutto nell'Eastmarch, a causa delle radici del dio nella storia e nel mito di Skyrim. Talos è il Dio della Guerra e l'Eroe dell'Umanità, ed conosciuto nella sua forma mortale come Tiber Septim, che ha conquistato tutte e nove le province di Tamriel durante l'Interregnum, fondando il Terzo Impero e dando inizio alla Terza Era. Windhelm ha un Tempio di Talos all'interno del quartiere di pietra della città, il quale rimane attivo anche dopo la firma del Concordato Oro Bianco e la messa al bando dell'adorazione di Talos nell'Impero.

Prima della creazione dei Divini, i Nord di Skyrim adoravano il Pantheon nordico, che ha plasmato la storia del popolo nordico sin dalla loro fuga da Atmora. A capo del pantheon vi era Shor, l'aspetto nordico di Lorkhan, che prese le parti dell'uomo dopo la creazione di Mundus, conducendoli a combattere contro gli Aldmeri. Si crede comunemente che Shor sieda nella Sala del Valore, nell'aldilà nordico di Sovngarde, dove i più grandi guerrieri della storia nordica brindano e combattono in eterno. La moglie di Shor, Kyne, è la Dea delle Tempeste, che guidò gli Atmorani attraverso il Mare dei Fantasmi e colonizzò le terre di Mereth, l'attuale Skyrim. 

Ancor prima delle divinità di Shor e Sovngarde, gli Antichi Nord adoravano l'antico Pantheon nordico, una delle prime versioni, dove erano gli animali a rappresentare gli Dei. Shor è rappresentato come la volpe, mentre Kyne è rappresentata come un falco. I Monaci di Mistwatch sono uno dei pochi seguaci rimasti di questo antico ordine, e adorano l'Orso, il Lupo e la Volpe, conosciuti collettivamente come i Tre Dei Antichi o, più specificamente, Tsun, Kyne e Shor. 

Località in SkyrimModifica

Insediamenti Modifica

Accampamenti dei Giganti Modifica

Baracche Modifica

Caverne Modifica

Fattorie Modifica

Fortezze Modifica

Miniere Modifica

Rovine Dwemer Modifica

Tombe Nord Modifica

Torri d'Osservazione Modifica

Altro Modifica

Località in Online Modifica

Insediamenti Modifica

Ancore Oscure Modifica

  • Windhelm
  • Cragswallow
  • Guardia di Jorunn
  • Yorgrim Inferiore
  • Campo di Registrazione di Thulvald
  • Wittestadr

Caverne Modifica

Fortezze Modifica

  • Caverna di Crafting del Kada Cremisi
  • Nascondiglio della Lama Smarrita
  • Caverna del Vecchio Sord
  • Freddo Vuoto
  • Grotta Gelida
  • Forte Amol
  • Forte Morvunskar

Rovine Modifica

Gruppi di Boss Modifica

Punti di Riferimento Modifica

  • Orgoglio di Ammabani
  • Tumulo del Drago
  • Valle del Drago
  • Tana di Rageclaw
  • Agguato del Re dei Ratti
  • Campo di Swiftblade

  • Campo della Lama Amara
  • Caverna di Cragswallow
  • Crocevia di Acquescure
  • Cuore di Gigante
  • Nascondiglio dell'Eremita
  • Abbeveratorio di Thane Jeggi
  • Ragnthar (variabile)

Stazioni di Crafting Modifica

Tombe Modifica

  • Hammerhome
  • Officina di Tobin il Riparatore
  • Cripta di Stormcrag
  • Tomba del Bastardo

Altro Modifica

  • Casa della Sfera di Neve Incantata (casa acquistabile)
  • Casa di Cerca-Uccello-Bianco (abitazione)
  • Cradlecrush (fortezza orchesca)
  • Fortezza di Direfrost (gruppo di dungeon)
  • Il Rituale (pietra di Mundus)
  • Kynesgrove (boschetto)
  • Mistwatch (tumulo)
  • Mzulft (rovina dwemer)

Apparizioni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.