FANDOM


Eola
Eola
Informazioni di base
Razza Bretone
Sesso Femminile
Livello Livello giocatore x 1 (6-30)
Classe Lama della Notte
Fazione Congrega di Namira
Rango Sacerdotessa
Servizi Seguace
SovrintendenteHF
Riformare le Blace
Essenziale No
Rif ID 0001BB8E
Base ID 0001990F
Quotebg2
"In pochi entrerebbero alla cieca in una cripta, immersi nell'odore di acciaio e sangue, senza provare paura. Sento la brama che ti divora, lancinante. La bocca ti si riempie di bava alla vista della morte. Il tuo stomaco gorgoglia. Va tutto bene. Non ti eviterò per ciò che sei. Resta: ti dirò tutto ciò che hai dimenticato."
―Eola[src]

Eola è un personaggio presente in The Elder Scrolls V: Skyrim. Lei è una cannibale bretone che viene inizialmente incontrata nella Sala dei Morti di Markarth, nonchè l'alta sacerdotessa di una congrega di cannibali che adorano il Principe Daedrico Namira.

Interazioni Modifica

Eola viene incontrata inizialmente nella Sala dei Morti di Markarth, durante la missione "Il Sapore della Morte". Dopo aver accettato la sua proposta, Eola si dirigerà alla caverna di Reachcliff, dove si potrà scegliere se portarla con se all'interno come rinforzo o farla rimanere fuori all’entrata.

Dopo aver liberato la caverna dai draugr e avere accettato di unirsi alla sua congrega di cannibali, può essere reclutata come seguace. È una potente maga, abile nelle scuole di Distruzione e Alterazione, che solitamente usa incantesimi basati sui fulmini. È anche in grado di evocare Daedra e rianimare i corpi dei nemici uccisi in combattimento.

Quando viene congedata tornerà alla caverna di Reachcliff e siederà come capotavola al tavolo insieme agli altri cannibali. Tuttavia, se viene congedata fuori dall'ingresso segreto di Reachcliff percorrerà la via terrestre più lunga fino all'ingresso principale, rischiando lungo la strada di venire attaccata da orsi e draghi (e quindi di essere uccisa). È bene quindi congedarla solo quando si è all'interno della caverna.

Eola può diventare anche un membro delle Blade una volta reclutata come seguace. Se The Elder Scrolls V: Hearthfire è stato installato, può essere anche assunta come Sovrintendente.

Seguace Modifica

Statistiche al livello 50
Salute 291
Magicka 147
Vigore 147
Armi a una mano 57
Alterazione 62
Evocazione 25
Distruzione 79
Illusione 20
Recupero 20
Alchimia 20
Furtività 75
Oratoria 20
Tutte le altre abilità 15

Eola in combattimento usa la classe Lama della Notte (incantesimi di Distruzione e Alterazione con abilità furtive e una preferenza per armi a una mano e armature leggere). È quindi efficace sia a distanza che a distanza ravvicinata, e può sgattaiolare insieme al giocatore senza attirare l'attenzione. Quando è ben equipaggiata, si dimostra una delle migliori seguaci grazie alla sua versatilità.

Comportamento in combattimento Modifica

Eola di solito inizia evocando un atronach della fiamma in suo aiuto, per poi bombardare l'avversario con gli incantesimi Palla di Fuoco e Dardo Elettrico, e rianimando eventuali corpi dei nemici uccisi. Quando finisce la Magicka, combatte con armi a una mano (può impugnarne due contemporaneamente), bastoni e userà persino un arco. Può anche usare le magie di Alterazione per aumentare le sue capacità di combattimento.

Sebbene sia una maga, Eola non è capace di curarsi da sola. Può essere guarita dal giocatore usando incantesimi come Mani Curative o Imposizione delle Mani, o bastoni intrisi di magia curativa.

Missioni Modifica

Curiosità Modifica

  • Come la maggior parte dei seguaci, Eola può trasportare circa 200 punti di peso per il Sangue di Drago. Gli oggetti con cui è equipaggiata conteranno in questo totale.
  • Sebbene non sia mai stata vista usando degli incantesimi di Illusione, Eola appare ben versata in questa scuola, in quanto fugge da Markarth usando l'incantesimo Invisibilità, ed è in grado di controllare mentalmente Fratello Verulus.
  • Nonostante sia una cannibale, Eola non apprezza la carne di draugr, affermando che è "gommosa".
  • In uno dei suoi dialoghi dirà: "Eri giovane quando hai assaggiato la carne umana per la prima volta, vero?" anche se il Sangue di Drago è di una razza non umana. È possibile che si riferisse a qualsiasi persona senziente, indipendentemente dalla razza, ma potrebbe essere semplicemente una svista.
  • Nel Creation Kit, Eola viene chiamata Glooredhel, indicando che il suo nome è stato cambiato durante lo sviluppo.

Apparizioni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.