Gli Et'Ada, altrimenti detti Spiriti Originari, sono le entità percepite e adorate dai mortali, come gli dei e gli spiriti. Per gli umani, gli et'Ada sono dei e demoni, mentre per gli Aldmeri, sono gli Aedra ("i nostri antenati") e Daedra ("non i nostri antenati"). Aedra e Daedra vennero generati quando Lorkhan ingannò gli Spiriti Originari (et'Ada), convincendoli a creare Mundus. I Daedra discendono dagli et'Ada che scelsero di lasciare Mundus per mantenere il proprio potere immortale. Gli Aedra, invece, sono spiriti discendenti dagli et'Ada che restarono su Mundus, sacrificando gran parte del loro potere. Tra gli Aedra più potenti figurano i Nove Divini.

Origini

Le origini degli et'Ada sono da ricercare nei miti della creazione, che spesso sono discordanti. Ma su questo argomento, nella maggior parte dei casi, ci sono molte somiglianze. È importante ricordare che la storia solitamente viene scritta sulla base di concetti religiosi. Mentre alcuni possono definire gli et'Ada come eroici e divini, altri possono fornirne un ritratto molto più oscuro e sinistro.

La maggior parte dei miti inizia con una sola forza: Anu (Satak, il primo serpente). Insieme lui vi era un'altra forza: Padomay/Sithis (Akel, lo stomaco affamato). Alcuni miti iniziano con entrambi e vengono chiamati gemelli. Dalla loro interazione vennero creati gli Spiriti Originari. Privi di identità, era difficile per loro generarne uno. Poi arrivò Akatosh/Auri-El (Ruptga, Padre Alto), e con lui venne creato il Tempo. Con il Tempo, gli Spiriti Originari iniziarono a comprendere la propria natura ed i propri limiti. Il mito della creazione dei Redguard non menziona il Tempo: gli spiriti avrebbero trovato la propria strada solo grazie a Ruptga.

Uno degli Spiriti Originari era Shezarr/Lorkhan (Sep, il Secondo Serpente). Trasse in inganno gli altri spiriti per aiutarlo a creare un nuovo mondo: Mundus. Quegli spiriti persero così la propria giovinezza e la propria forza, e divennero gli Aedra.

Teorie

Secondo il libro Sithis, Anu non è una divinità, bensì piuttosto una forza statica senza coscienza, personalità, intenzione o volontà; una immobile e immutabile luce statica. Siccome qualcosa non può essere creato senza cambiare il creatore, e Anu è statico e non cambia, si deduce che Anu non può aver creato nulla.

È Sithis, secondo il libro, l'artefice tutte le cose. Sithis ha divorato l'Eterno Anu per creare nuove idee. Sfortunatamente, alcune di queste idee si manifestarono, e desiderarono diventare eterne come Anu.

Questo creò l'Aetherius e gli Aedra. Sithis creò dunque Lorkhan allo scopo di distruggere queste creazioni deviate.

Curiosità

  • Gli et'Ada sono gli Spiriti Originari che hanno partecipato alla creazione di Mundus e diventarono gli Aedra; i Daedra deridono gli Aedra e usano le passioni e le ambizioni dei mortali per il proprio malvagio divertimento. In effetti, tutti gli Spiriti Originari risultano coinvolti con Mundus.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.