Lamae Bal, prima vampira della storia di Tamriel.

Una Figlia di Coldharbour è una donna cui viene trasmesso il vampirismo attraverso un rituale incentrato sul creatore e patrono dei vampiri, il Principe Daedrico Molag Bal.

L'origine del termine fa riferimento al piano dell'Oblivion controllato dal Principe della Dominazione, Coldharbour.

Storia

La prima Figlia di Coldharbour viene fatta risalire agli inizi della Prima Era. Lamae Beolfag era una vergine Nede devota ad Arkay che venne aggredita e violentata da Molag Bal. Dopo lo stupro, il Daedra fece cadere una goccia del proprio sangue sulla fronte della ragazza, lasciandola poi sola a morire.

Nonostante le cure di una tribù Nede che la ritrovò, Lamae morì. Una volta sulla pira funeraria, però, ella risorse quale primo vampiro di sangue puro della storia. Abbandonata da Arkay e infuriata con il Daedra che la violentò, votò la sua esistenza al vampirismo, fondando un proprio culto.

Rituale

Serana, antica vampira di sangue puro.

A partire da Lamae, fra i culti dedicati a Bal si creò una tradizione che prevedeva l'offerta di giovani vergini ogni 20 di Stella della Sera, giorno dell'invocazione del Daedra. Dopo aver profanato simboli di Arkai e Molag Bal, le poche che sopravvivevano alla violenta ordalia emergevano come vampire di sangue puro, con la benedizione della stessa Lamae Bal. Essere selezionate per questo sacrificio era un onore che non veniva rifiutato con leggerezza.

La profezia

Una profezia scritta nella Prima Era da un Elfo della Neve, l'Arciprete Vyrthur, predice che "Il Sangue della Figlia di Coldharbour accecherà l'occhio del Drago". Ciò fa riferimento alla Tirannia del Sole, un'antica predizione che profetizza l'eterno oscuramento del Sole.

Valerica. Vampira di sangue puro, è la madre di Serana.

Durante gli eventi di The Elder Scrolls V: Dawnguard, un potente Signore dei Vampiri di nome Lord Harkon, progenitore del Clan Volkihar, tenta di realizzare questa profezia sacrificando la figlia Serana. In disaccordo con le sue intenzioni, la moglie di Harkon, Valerica (un'altra Figlia di Coldharbour), fugge da lui insieme alla figlia, ponendo effettivamente fine ai suoi piani. La profezia viene temporaneamente realizzata nel 4E 201 dal Sangue di Drago, usando il sangue di Serana.

Figlie di Coldharbour note

  • Lamae Beolfag - La prima vampira.
  • Valerica – Madre di Serana e moglie di Harkon, tentò di prevenire la Tirannia del Sole.
  • Serana – Figlia di Harkon e Valerica; allontanata dalla famiglia, seguirà il Dovahkiin in una missione alla ricerca dell'Arco di Auriel.
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.