FANDOM



Vedi anche: Il Rift (Online)

Quotebg2
"Il feudo più a sud di Skyrim ha un clima relativamente temperato, grazie alle montagne settentrionali che bloccano le gelide tempeste del Mare dei Fantasmi, e ai vulcani attivi dei monti Velothi ad est. La sua capitale è Riften, sulle rive del grande Lago Honrich."
―Schermata di caricamento di TES Online

Il Rift è la regione nel sud-est di Skyrim ed è uno dei feudi più estesi del regno. È una zona densa di foreste, situata vicino al confine con Morrowind e Cyrodiil. Il Rift è infatti situato tra le catene montuose di queste regioni: i monti Jerall per Cyrodiil, e i monti Velothi per Morrowind.

Geografia Modifica

Rispetto agli altri feudi di Skyrim il Rift è in posizione sopraelevata ed è circondato per tre lati dalle montagne. Al centro del feudo si trova il lago Honrich, che rappresenta la più importante via del commercio fluviale del feudo, mentre il territorio è ricoperto di foreste. Il clima è caratterizzato da un autunno perenne mentre il terreno è favorevole all'agricoltura. Nel feudo sono presenti diverse rovine Nord, un'antica città Dwemer, diverse caverne da esplorare, alcuni forti e una Roccaforte orchesca.

In base alle sue caratteristiche, è possibile dividerlo in tre zone: il Bacino di Pietra, le Colline Frastagliate e i Picchi di Smokefrost.

Bacino di Pietra Modifica

Radura Autunnale (Online)

Panorama della Radura Autunnale in The Elder Scrolls Online

Il Rift è un mare tentacolare di alberi che crescono a temperature miti, che lo separano dal resto innevato di Skyrim. Viene definita "Bacino di Pietra" la metà inferiore della regione; infatti, mentre ci si sposta verso sud in direzione di Riften, la temperatura diventa molto più calda e l'altitudine inizia a salire. L'unico insediamento significativo situato nel bacino è Pietra di Shor (un insediamento minerario di ebano), insieme a Forte Greenwall, il principale baluardo della capitale della regione. Anche la foresta è ben rappresentata da diverse località, come i Boschi di Vernim e la Radura Autunnale, che appaiono nella zona.

Colline Frastagliate Modifica

6360285071 c230c985d0 z

La Gola del Mondo

La regione delle Colline Frastagliate è molto più montuosa e molto più fredda, in quanto si trova alla base della Gola del Mondo. Nel centro delle colline vi è il Lago Geir, che funge da fonte primaria di cibo per gli insediamenti circostanti nella zona. Alcuni insediamenti notevoli punteggiano il paesaggio tra cui Ivarstead, Nimalten e le Sale di Geirmund. Dalla città di Ivarstead partono anche i Settemila Gradini, la scalinata che conduce a Hrothgar Alto.

Picchi di Smokefrost Modifica

È la regione più calda del Rift. Ciò ha a che fare con la sua vicinanza alla montagna vulcanica di Trolhetta e ai monti Velothi. Coloro che provengono da Stonefalls e da Forte Virak finiranno per passare per Trolhetta e il Canyon di Dayspring. Il principale insediamento nella regione è Riften, la capitale del Rift, costruita sulle rive del lago Honrich, uno dei più grandi bacini d'acqua di Skyrim, secondo solo al lago Ilinalta del Falkreath. Oltre a Riften, in questa zona sono esistiti molti insediamenti notevoli, tra cui Forte Dawnguard, Largashbur e il Ritiro di Skald.

Fauna Modifica

La fauna del Rift presenta una grande varietà di specie, soprattutto a causa del clima mite presente nella regione. Come in tutte le regioni di Skyrim, l'animale più comune è il lupo, che attacca in branco gli ignari viaggiatori che si inoltrano nella foresta. Altri animali che rappresentano un pericolo per chi transita in queste zone sono gli orsi, che vivono nelle montagne e nelle remote grotte della foresta, e i ragni congelanti, grandi creature aracnidi capaci di avvelenare la propria preda e paralizzarla con la ragnatela.

La foresta ospita inoltre strane creature ferocemente territoriali e capaci di mettere in difficoltà gli avventurieri inesperti. Queste sono gli Spriggan, spiriti della foresta con un corpo umanoide fatto di legno e fiori, capaci di utilizzare gli animali della foresta come Lupi e Tigri dai denti a sciabola per combattere contro un invasore. Altre sono i troll, grandi e pelose creature scimmiesche dotate di un'eccezionale forza fisica e della capacità di rigenerare la salute. Entrambi sono comuni nel Rift, ma mentre gli Spriggan si trovano nelle radure e nelle zone boschive, i troll abitano anche le montagne, le caverne e le rovine.

Flora Modifica

Come accennato prima, la Rift è un mare tentacolare di alberi luminosi e colorati. Presenta infatti una grande varietà di alberi come larici, betulle e pini, i cui colori variano ciascuno nei toni del rosso, dell'arancio o del giallo. Ciò rende ben chiaro quanto il Rift sia diverso rispetto agli altri vecchi feudi scoperti nell'Era Meretica. A causa delle catene montuose vicine, nel Rift crescono tutti i tipi di fiori di montagna, nonchè altre piante come la lavanda, la radice canina, la pholiota squamosa e le zucche selvatiche. Nella Quarta Era, le sorelle Dunmer Avrusa Sarethi e Aduri Sarethi cominciarono a coltivare anche radici di Nirn nella loro fattoria ad est di Ivarstead.

Anche le fattorie nei pressi del lago Geir e del lago Honrich coltivano molte colture, come cavoli, grano, zucche e porri, che poi vendono ai commercianti di Riften.

Governo Modifica

Riften Insegna

Lo stendardo di Riften

Riften è la capitale del feudo, e chiunque la governi ha il controllo dell'intero Rift e dei suoi insediamenti minori, come Nimalten e Pietra di Shor. I Barbagrigia a Hrothgar Alto sono i pochi esenti da questa politica, così come gli Orsimer di Largashbur, che non seguono le leggi nord ma il Codice di Malacath.

Come ogni feudo di Skyrim, anche Riften è governata da uno Jarl. All'inizio della Guerra Civile, lo Jarl del feudo è Laila Dona Legge, che è schierata con i Manto della Tempesta e sostiene quindi le pretese al trono di Ulfric. Qualora il Sangue di Drago prendesse le parti dell'Impero, il nuovo Jarl nominato dal Generale Tullius sarà Maven Rovo Nero.

L'economia del feudo si basa sull'agricoltura, il commercio con Morrowind e Cyrodiil e la produzione di idromele. Grande importanza nell'economia del feudo è rivestito dalla Distilleria Rovo Nero, che detiene il monopolio della produzione di idromele in quasi tutta Skyrim. L'industria di estrazione mineraria non è particolarmente sviluppata e l'unica miniera veramente sfruttata è la Miniera di Redbelly presso Roccia di Shor. Nonostante la posizione favorevole per i commerci e l'industria dell'idromele sia abbastanza sviluppata a causa della Gilda dei Ladri l'economia ne ha risentito parecchio.

Religione Modifica

Mara Vetrata

Una vetrata di Mara, Dea dell'Amore e della Fertilità

A differenza degli altri feudi, non vi è alcuna religione centralizzata in tutto il Rift. Tuttavia, in quanto parte dell'Impero Cyrodiillico, anche il Rift è tenuto a venerare i Nove Divini. L'unico tempio dedicato a un divino nel Rift è quello di Mara, situato sul lato occidentale di Riften, proprio accanto alla Fortezza di Mistveil. Si può quindi presumere che anche gli insediamenti minori come Ivarstead, Pietra di Shor e Nimalten, adorino anche Mara, ma non è così scontato.

Per il resto, la Roccaforte Orchesca di Largashbur adora Malacath, il Principe Daedrico dei giuramenti e delle maledizioni, mentre i Barbagrigia di Hrothgar Alto seguono gli insegnamenti di Jurgen Windcaller, il fondatore della così detta "Via della Voce".

Infine, la Gilda dei Ladri adora Nocturnal, il Principe Daedrico della notte e delle ombre, la cui statua può essere trovata alla Caraffa Logora, la loro base nelle fogne di Riften. Secondo i ladri della gilda, infatti, da Nocturnal scaturisce la fortuna necessaria ad un ladro per avere successo. L'appartenenza della gilda al credo di Nocturnal è ulteriormente rimarcata dal fatto che i Nightingale, i campioni di Nocturnal, hanno la loro base proprio a sud di Riften.


Località in Skyrim Modifica

Insediamenti Modifica

Caverne Modifica

Baracche Modifica

Covi dei Draghi Modifica

Fattorie Modifica

Fortezze Modifica

Miniere Modifica

Punti di riferimento Modifica

Radure Modifica

Rovine Nordiche Modifica

Torri d'Osservazione Modifica

Altro Modifica

Località in Online Modifica

Insediamenti Modifica

Ancore Oscure Modifica

Boss di Gruppo
  • Riften
  • Nimalten
  • Sale di Geirmund
  • Ivarstead
  • Pietra di Shor
  • Ritiro di Skald
  • Dolmen del Bacino di Pietra
  • Dolmen delle Colline Frastagliate
  • Dolmen dei Picchi di Smokefrost
  • Campo Abbandonato
  • Campo del Cacciatore
  • Campo del Gigante
  • Caverna del Troll
  • Rovine Congelate
  • Tumulo di Angarvunde
  • Valletta di Wisplight
Campi di Battaglia
  • Prospettiva Perduta
  • Trolhetta
Caverne Fortezze Punti di Riferimento
  • Dente di Faldar
  • Forte Fullhelm
  • Forte Greenwall
  • Passo di Boulderfall
  • Sale di Fallowstone
  • Artiglio di Jenedusil
  • Campo delle Tre Tribù
  • Campo di Linele Skullcarver
  • Collina di Honeystrand
  • Cresta del Mammoth
  • Radura autunnale
  • Veglia di Grethel
Fattorie
  • Fattoria di Treva
  • Fattoria Frostmoon
Pietre di Mundus Rovine Stazioni di Crafting
  • L'Apprendista
  • Il Destriero
  • Taarengrav
  • Torre di Honrich
  • Burrone dell'Ammazzatroll
  • Nascondiglio di Eldbjorg
  • Veglia di Smokefrost
Altro
  • Avanchnzel (rovina dwemer)
  • Boschi di Vernim (boschetto)
  • Crogiolo Benedetto (gruppo di dungeon)
  • Forelhost (cripta)
  • Miniera di Northwind (miniera)
  • Tana del Leone (dungeon pubblico)
  • Tumulo della Coltre di Fuoco (tomba)

Apparizioni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.