FANDOM


L'Incarnazione di Akatosh fu la forma che Martin Septim assunse quando distrusse l'Amuleto dei Re sull'altare del Tempio dell'Unico, combinando il sangue di Akatosh con il proprio. Questo lo trasformò in un Drago Dorato, una creatura di fuoco che bandì Mehrunes Dagon nell'Oblivion e ripristinò le barriere fra Nirn e i reami dei Daedra.

Dopo la battaglia, l'essere alato si pietrificò, divenendo una grande statua che tutti, nella Città Imperiale, poterono ammirare. Questo evento pose fine alla Dinastia Septim, e rese non più necessaria la presenza di un Imperatore Sangue di Drago per proteggere Tamriel dalle invasioni dell'Oblivion.

Curiosità

Può esservi confusione sulla natura del drago, se cioé fosse lo stesso Akatosh o semplicemente la sua Incarnazione. Il dubbio si risolve facilmente con i comandi di console: il codice identificativo della statua è "AvatarofAkatosh".

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.