FANDOM


Incubo ad Occhi Aperti
Incubo ad Occhi Aperti
Panoramica
Assegnata da Erandur
Località Dawnstar
Tempio di Nightcaller
Prerequisito Livello 14 o superiore
Ricompensa Teschio della Corruzione o Erandur come seguace
Tipo Missione daedrica
Incubo ad occhi aperti è una missione disponibile in The Elder Scrolls V: Skyrim.

Guida sintetica Modifica

  • Segui Erandur al Tempio di Nightcaller.
  • Parla con Erandur.
  • Segui Erandur.
  • Segui Erandur alla biblioteca.
  • Parla con Erandur.
  • Trova Il Flusso di Sogno.
  • Parla con Erandur.
  • Segui Erandur al laboratorio.
  • Parla con Erandur.
  • Trova il Torpore di Vaermina.
  • Parla con Erandur.
  • Bevi il Torpore di Vaermina.
  • Libera il Miasma.
  • Annulla la barriera magica.
  • Parla con Erandur.
  • Segui Erandur al Teschio della corruzione.
  • Sconfiggi Veren e Thorek.
  • Parla con Erandur.
  • Aspetta che Erandur annulli la barriera.
  • Uccidi Erandur o Consenti a Erandur di completare il suo rituale.

Guida dettagliata Modifica

Per iniziare la missione, bisognerà recarsi a Dawnstar, alla Taverna Picco Ventoso. Parlando con un sacerdote di Mara di nome Erandur (riconoscibile dalla folla radunata intorno), si scoprirà che Dawnstar è afflitta da terribili incubi causati dal Principe Daedrico Vaermina, e che l'unico modo per debellarli è seguirlo al Tempio di Nightcaller, nei pressi della città.

Tempio di Nightcaller

Il Tempio di Nightcaller

Nei pressi del tempio si incontreranno delle creature ostili che varieranno in base al vostro livello, ma non dovrebbero essere un problema, visto che Erandur darà una mano a sconfiggerle.

Una volta entrati nel tempio, si entrerà in un'ampia stanza malmessa e, poco più avanti, delle scale, che scenderanno in un corridoio dalle cui grate sarà ben visibile la causa degli incubi di Dawnstar: il Teschio della Corruzione. La via per il teschio sarà però bloccata da una barriera magica attivata dal lato opposto, e per scoprire come aggirarla Erandur suggerirà di fare delle ricerche nella biblioteca del tempio.

Raggiunta la biblioteca del tempio si dovrà cercare un libro chiamato "Il Flusso di Sogno", il quale racconta fatti su Vaermina e come produrre la pozione. Da qui il Sangue di Drago dovrà affrontare i nemici della missione: degli orchi, che attaccarono il tempio per trovare una soluzione agli incubi di cui soffrivano, e i fedeli del principe Daedrico, entrambi risvegliate da poco dal sonno causato dal Miasma, un gas soporifero che i fedeli rilasciarono per fronteggiare gli Orsimer invasori.

Il Flusso di Sogno sarà trovabile su un piedistallo al secondo piano, e una volta raccolto, Erandur dirà che sarà necessario cercare una pozione, il Torpore di Vaermina, che permette di rivivere i ricordi altrui. Si andrà quindi nel laboratorio, in cui si dovranno uccidere altri dormienti del Miasma; quando la stanza sarà sgombra, sarà possibile trovare il Torpore di Vaermina su una libreria al piano inferiore. Una volta detto ad Erandur di averlo trovato, egli inviterà il Sangue di Drago a bere la pozione.

Una volta bevuta, ci si ritroverà nei panni di Casimir, uno dei seguaci di Vaermina del tempio ai tempi dell'invasione, a cui due sacerdoti del tempio, Veren e Thorek, ordineranno il rilascio del Miasma. A questo punto basterà salire al piano superiore, e una volta rilasciato il gas si tornerà alla realtà, dall'altro lato della barriera. Per disattivarla basterà rimuovere la gemma dell'anima che la alimenta.

A questo punto, una volta parlato nuovamente con Erandur, ci si dovrà far strada fino alla sala del Teschio della Corruzione, in cui si incontreranno Veren e Thorek, i quali, risvegliatasi anch'essi dal torpore del miasma, si rivolgeranno ad Erandur con il nome di Casimir, il personaggio di cui si sono vissute le gesta sotto l'effetto del Torpore di Vaermina.

Dopo un breve dialogo riguardante il passato di Erandur, Veren e Thorek diverranno ostili e attaccheranno e dopo lo scontro Erandur racconterà la propria storia. Terminato il dialogo, Erandur si recherà dal teschio al fine di distruggerlo, ma all'improvviso si verrà contattati da Vaermina stessa, la quale prometterà al Sangue di Drago il potere del teschio se egli ucciderà Erandur. A questo punto si potrà decidere se permettere al sacerdote di finire l'incantesimo oppure ucciderlo; Ucciderlo permetterà di ottenere il Teschio della Corruzione, altrimenti Erandur diventerà disponibile come seguace, manifestando le sue intenzioni di rimanere nel tempio e costruendoci in esso un altare dedicato a Mara.

Curiosità Modifica

  • È possibile ottenere l'obiettivo "Camminatore dell'Oblivion" anche senza il Teschio della corruzione, grazie a un bug nella missione "Incontri al Chiaro di Luna", in cui è possibile ottenere due artefatti daedrici.
  • Se la missione "Discernimento Trascendentale" è attiva, il tempio è una delle località perfette per ottenere il sangue di elfo alto, elfo scuro e di orco.
  • I seguaci non possono entrare nel Tempio di Nightcaller durante la missione.
  • Se si sceglie Erandur come seguace al posto del Teschio della Corruzione, egli può essere ucciso in altre missioni Daedriche, come "La Chiamata di Boethiah" o per potenziare la Lama d'Ebano.

Apparizioni Modifica

Daedric Knotwork Left Missioni Daedriche Daedric Knotwork Right
Stella Nera (Azura)La Chiamata di Boethiah (Boethiah)Il Miglior Amico di un Daedra (Clavicus Vile)Discernimento Trascendentale (Hermaeus Mora)Incontri al Chiaro di Luna (Hircine)La Tribù Maledetta (Malacath)Frammenti dal Passato (Mehrunes Dagon)Porta Sussurrante (Mephala)Frangialba (Meridia)La Casa degli Orrori (Molag Bal)Il Sapore della Morte (Namira)L'Unica Cura (Peryite)Una Notte da Ricordare (Sanguine)La Mente di un Pazzo (Sheogorath)Incubo ad Occhi Aperti (Vaermina)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.