FANDOM


L'Unica Cura
L'Unica Cura 02
Panoramica
Assegnata da Kesh il Lindo
Località Santuario di Peryite
Prerequisito Livello 10
Ricompensa Spezzamagie
Tipo Missione daedrica

L'Unica Cura è una missione disponibile in The Elder Scrolls V: Skyrim.

Guida sinteticaModifica

  • Trova Kesh al santuario di Peryite.
  • Ottieni della polvere da vampiro.
  • Ottieni una campanula mortale.
  • Ottieni un lingotto d'argento.
  • Ottieni un rubino perfetto.
  • Consegna gli ingredienti.
  • Inala i fumi.
  • Uccidi Orchendor.
  • Comunica la morte di Orchendor a Peryite.

Guida dettagliata Modifica

La missione può essere avviata tramite l'incontro casuale con un Afflitto o parlando direttamente con Kesh il Lindo al Santuario di Peryite. Il Sangue di Drago deve essere di livello 10 o superiore per ottenere la missione da un Afflitto, e di livello 12 o superiore per ottenere la missione da Kesh.

Kesh spiega al Sangue di Drago che per parlare con Peryite è necessario:

Fatto ciò, Peryite apparirà al Sangue di Drago e chiederà il suo aiuto per purificare gli Afflitti, guidati dall'attuale campione di Peryite, Orchendor. Orchendor si è "allontanato dal sentiero", irritando il Daedra, il quale comanderà al Sangue di Drago di:

  • Uccidere Orchendor
  • Riferire a Peryite della morte di Orchendor

Si può far iniziare la missione anche raccogliendo prima gli oggetti necessari e portandoli al santuario, attivando poi il calderone.

Oggetti iniziali Modifica

Ottenere il rubino perfetto è di gran lunga la parte più difficile dell'obiettivo iniziale. Ci sono vari metodi da provare per recuperare la gemma in questione:

  • Se ne possono trovare sulle mensole delle stanze della Sala delle Apparenze e della Conquista dell'Accademia di Winterhold.
  • Nella Fortezza di Mistveil, a Riften, è possibile parlare con Harrald, che chiederà di recuperare la sua spada da Balimund. La sua ricompensa saranno gemme casuali.
  • Si può trovare un rubino perfetto, insieme ad altre gemme, in una barca sfasciata sul fiume a sudovest del Tempio del Rifugio Celeste e a nordest delle Scuderie di Markarth. Si trovano sotto il sedile, accanto (non all'interno) al forziere.
  • Si può ottenere casualmente scavando nelle miniere.
  • Si può ottenere casualmente saccheggiando i draghi abbattuti.
  • Più di tre si trovano ad Avanchnzel durante la missione Abissi Profondi (necessario livello 31 o superiore).
  • Bastione di Shriekwind, vicino al focolare spento in una stanza piena di sangue si trovano alcune gemme casuali.
  • Seguire il ruscello che esce dalla Roccia di Reachwater fino a raggiungere una barca. All'interno vi sarà un rubino, non necessariamente perfetto.
  • L'effetto Profitto del Predatore rende più semplice trovare gemme perfette.
  • Durante la missione "Ave Sithis!" se ne potrà trovare uno sulla Katariah, sul tavolo di fronte al letto nella stanza dell'Imperatore.
  • È possibile che se ne ottengano completando lavori per Delvin e Vex alla Gilda dei Ladri.
  • Se il livello del giocatore è sufficientemente alto, se ne potranno trovare in bauli nascosti a Dawnstar, Whiterun e Windhelm.
  • È possibile che il baule dei tributi della Gilda dei Ladri ne contenga uno.
  • Mjoll la Leonessa può averne uno da vendere.
  • Uno si trova nella cassaforte degli Alloggi dell'Arcimago nell'Accademia di Winterhold.
  • In base al livello del giocatore, è possibile trovarne sui giganti.
  • Una gemma si può trovare su Mercer Frey durante la missione "Colto sul Fatto".
  • La maggior parte dei vampiri di livello alto hanno una gemma nel proprio inventario.
  • Se Dawnguard è installato, un rubino perfetto può essere trovato a sinistra del Santuario Interno nella Valle Dimenticata, su uno scheletro.
  • In Dragonborn, i geodi di rubino forniscono rubini perfetti.

Le campanule mortali possono essere trovate nella Baracca dell'Alchimista, vicino a Ivarstead, nelle paludi dell'Hjaalmarch e sulla costa occidentale di Solstheim. Agli inizi del gioco, si può trovare nella capanna di Anise. La si può, inoltre, comprare nei negozi degli alchimisti presenti in ogni città.

Lingotti d'argento e polvere di vampiro possono essere facilmente ottenuti durante la serie di missioni dei Compagni, giacché i membri della Mano d'Argento spesso portano questi oggetti su di sé. Se non si vuole per forza iniziare queste missioni, gli oggetti possono essere comprati nei negozi di Skyrim, proprio come la campanula mortale. Esiste una vena d'argento alla base ovest della montagna su cui sorge il santuario (ma è necessario un crogiolo per ottenere un lingotto dal metallo grezzo). Ci sono miniere d'argento e un crogiolo a Karthwasten, a sudest del santuario.

Parlare con PeryiteModifica

Unica Cura

Aspetto di Peryite

Una volta raccolti gli ingredienti necessari, bisogna portarli a Kesh al Santuario. Dopo aver inalato gli effluvi, Peryite inizierà una conversazione con il Sangue di Drago. Il Daedra comanderà di uccidere il suo attuale sovrintendente, Orchendor, che avrebbe dimenticato i doveri verso il suo signore. Peryite stabilirà poi che il Sangue di Drago rimpiazzerà Orchendor come suo nuovo campione.

Uccidere OrchendorModifica

Orchendor è un mago (fuoco/ghiaccio) che abita la fortezza nanica di Bthardamz. Sarà una discreta sfida trovarlo, poiché la struttura è sviluppata su diversi livelli e molte aree grandi e piccole piene di Afflitti (seguaci di Peryite guidati da Orchendor) e automi Dwemer.

Lungo il percorso per raggiungere Orchendor, il Sangue di Drago può trovare la "Nota dell'Afflitto", ove si legge che Orchendor si sia recato nell'Aerdromo. Non esiste a Bthardamz un luogo simile, e la lettera fa invece riferimento all'Arcanex di Bthardamz. Nell'Arcanex, Orchendor è protetto da numerosi automi Dwemer, incluso un Centurione nanico. Li si può affrontare o oltrepassare furtivamente, a seconda delle abilità del Sangue di Drago. Orchendor è nella grande stanza dopo il centurione. Infligge un considerevole danno con magie di Distruzione, ed è completamente immune a incantesimi di fuoco, gelo ed elettricità. Ha la capacità di teletrasportarsi, abilità che spesso usa per spostarsi nei livelli più alti della stanza. È raccomandato l'uso di armi fisiche per combatterlo, e una buona arcieria è utile per continuare ad attaccarlo quando si teletrasporta.

In alternativa, possedendo il perk Lama dell'Assassino, un buon pugnale, una pozione o un incantesimo di invisibilità e magari dei guanti ammantati, sarà possibile uccidere il mago con un solo, letale attacco furtivo.

Una volta sconfittolo si potrà saccheggiarne il corpo, ottenendo così la chiave per l'Elevatore di Bthardamz. Uscire usando l'Elevatore eviterà di dover riattraversare tutta la rovina.

Tornati al santuario, Peryite ricompenserà il Sangue di Drago con lo Spezzamagie, uno scudo incantato.

CuriositàModifica

  • Dopo il completamento della missione, sarà possibile incontrare casualmente degli Afflitti che vagano per Skyrim.
  • L'"incenso" che il Sangue di Drago inala per parlare con Peryite è di aspetto identico alla melma che colma le tinozze di Bthardamz e ai getti di vomito che sputano gli Afflitti
  • I colori che assumono le cose mentre si parla con il Daedra sono molto più intensi e vivaci del normale. Sotto gli effetti dell'"incenso" si percepisce anche una leggera sfocatura.

BugModifica

  •  360  Se il Sangue di Drago, tramite un glitch, riesce a entrare nell'elevatore per l'Arcanex e uccide Orchendor prima del tempo, la missione non potrà essere completata.
  • La leva accanto alle barre di ferro può non apparire.
    • Soluzione: spostarsi tramite viaggio veloce in una città vicina e tornare alla rovina sempre tramite viaggio veloce.
  • Dopo aver consegnato gli oggetti necessari a Kesh, li si potrà riottenere borseggiandolo prima che crei i vapori. Questo non interrompe la missione, giacché la creazione dei fumi è un evento scriptato.
  •  360  Il pavimento della stanza prima dell'incontro con Orchendor può essere buggato, facendo cadere il Sangue di Drago nei pressi della porta che conduce alle parti più profonde della struttura. L'Urlo Scatto Turbinante può essere usato per attraversare senza rischi la stanza.
    •  360  Ogni seguace può cadere e venire così perso.
  •  360   PS3  Se il Sangue di Drago parla a Kesh mentre questi sta preparando l'incenso, la missione non si aggiornerà. Non potendo ottenere Spezzamagie, il trofeo/achievement "Camminatore dell'Oblivion" non potrà essere ottenuto.
    • Soluzione: uccidere Kesh, prendergli gli ingredienti e attivare personalmente il calderone.
  • PC   360   PS3  Spesso lo Spezzamagie viene aggiunto all'inventario del giocatore senza che appaia la frase corrispondente. L'artefatto in questione è uno scudo, quindi apparirà nella sezione "Armatura" dell'inventario.
  • PC  Se gli oggetti richiesti vengono consegnati a Kesh mentre questi è al tavolo alchemico o alla pentola la missione potrebbe non aggiornarsi.
    • Soluzioni: caricare un salvataggio precedente e riprovare oppure uccidere Kesh e inserire personalmente gli ingredienti nel calderone.
  •  360   PS3  Lo Spezzamagie può non essere ottenuto al termine della missione, impedendo il raggiungimento del trofeo/achievement "Camminatore dell'Oblivion". Caricare un salvataggio precedente può risolvere il problema.

ApparizioniModifica

Daedric Knotwork Left Missioni Daedriche Daedric Knotwork Right
Stella Nera (Azura)La Chiamata di Boethiah (Boethiah)Il Miglior Amico di un Daedra (Clavicus Vile)Discernimento Trascendentale (Hermaeus Mora)Incontri al Chiaro di Luna (Hircine)La Tribù Maledetta (Malacath)Frammenti dal Passato (Mehrunes Dagon)Porta Sussurrante (Mephala)Frangialba (Meridia)La Casa degli Orrori (Molag Bal)Il Sapore della Morte (Namira)L'Unica Cura (Peryite)Una Notte da Ricordare (Sanguine)La Mente di un Pazzo (Sheogorath)Incubo ad Occhi Aperti (Vaermina)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.