FANDOM


La Chiamata di Boethiah
Sacello di Boethiah
Panoramica
Assegnata da Leggere il libro "Prova di Boethiah" o visitare il Sacello di Boethiah
Località Sacello di Boethiah
Cresta Puntacoltello
Prerequisito Livello 30
Ricompensa Maglia d'Ebano
Tipo Missione daedrica
La Chiamata di Boethiah è una missione disponibile in The Elder Scrolls V: Skyrim.

Guida sintetica Modifica

Guida dettagliata Modifica

Questa missione può iniziare solo quando il Sangue di Drago avrà raggiunto almeno il livello 30. Al raggiungimento del livello 30, il libro "Prova di Boethiah" verrà generato in varie località:

Può anche essere trovato sui Cultisti di Boethiah ostili durante un incontro casuale. Una volta uccisi, il libro può essere raccolto dal cadavere di uno di loro.

Leggere il libro attiverà automaticamente la missione, e la posizione del Sacello di Boethiah verrà visualizzata sulla mappa e si dovrà quindi viaggiare fino ad esso. Questo passaggio può essere saltato semplicemente avvicinandosi al santuario una volta raggiunto il livello 30; il santuario sarà deserto se lo si raggiunge prima di aver raggiunto il livello 30.

Dopo aver trovato il Sacello, uno dei seguaci di Boethiah (di solito la sacerdotessa) parlerà con il Sangue di Drago, chiedendogli di attirare un personaggio inconsapevole per essere sacrificato e dandogli un pugnale (la Lama del Sacrificio) per ottemperare a questo scopo. Qualsiasi seguace può essere portato al Pilastro del Sacrificio per essere ucciso, tranne i personaggi essenziali. Questo stratagemma funzionerà anche su qualsiasi degli iniziati di qualsiasi gilda, escludendo la Confraternita Oscura, poiché i loro iniziati sono personaggi essenziali. Creature usate come seguaci come cani o troll corazzati non sono concesse, poiché il sacrificio deve essere un seguace umanoide.

Si dovrà quindi portare la vittima prescelta al Pilastro e ordinargli di usarlo. Essa rimarrà quindi attaccata al pilastro, permettendo al giocatore di ucciderlo. Questo può essere effettuato con la Lama del Sacrificio, ma qualsiasi altra arma o anche un incantesimo sarà sufficiente. In questo caso è consigliabile usare Lama d'Ebano, in quanto varrà come uccisione necessaria per potenziarla.

Dopo il sacrificio, Boethiah si impossesserà del corpo del sacrificato e parlerà attraverso di esso, proclamando un combattimento all’ultimo sangue per vedere chi sarà abbastanza forte per il compito che ha intenzione di assegnare. I cultisti diventeranno quindi ostili, iniziando ad uccidersi tra loro e attaccando anche il Sangue di Drago. Dopo averli sconfitti, Boethiah userà l'ultima persona uccisa come tramite, incaricandolo di uccidere il precedente Campione di Boethiah e la sua banda di banditi a Cresta Puntacoltello, senza che loro siano capaci di difendersi.

Bisognerà quindi dirigersi a Cresta Puntacoltello ed eliminare tutti i banditi nell'accampamento e dentro la miniera. Nonostante Boethiah specifichi di uccidere il suo precedente campione in silenzio, si potrà usare qualunque mezzo per giungere a questo scopo. Bisognerà quindi fare fuori tutti i banditi all’entrata, e poi entrare nella Miniera Puntacoltello. Poco dopo l'entrata ci sarà un bandito vicino a un baule, e subito dopo un altro bandito di spalle intento ad armeggiare con un laboratorio alchemico. Nel piano inferiore, invece, ci saranno altri tre banditi insieme al Campione di Boethiah.

Quando saranno tutti morti, Boethiah incaricherà il giocatore di recuperare e di indossare la Maglia d'Ebano. A seconda di come il Sangue di Drago ha condotto l'uccisione, ciò che il Principe Daedrico dirà potrebbe essere diverso. Se il Campione non è stato ucciso in segreto, esprimerà la sua irritazione, ma alla fine nominerà comunque il Sangue di Drago come suo nuovo Campione, ricompensandolo con la Maglia d'Ebano.

Curiosità Modifica

  • La frase in alfabeto Daedrico nella spirale del Pilastro del Sacrificio è traducibile con "Io esisto perché l'altro è morto. Io esisto perché ho la volontà per farlo." La stessa frase scritta nella "Prova di Boethiah".
  • Quando un seguace viene sacrificato, il suo corpo può essere saccheggiato due volte. Una volta dopo che viene ucciso al Pilastro del Sacrificio e di nuovo quando Boethiah possederà il suo cadavere, in quanto tutti i suoi oggetti respawneranno dopo che Boethiah lascia il suo corpo. Questo varrà solo per ciò che portano fin dall'inizio; nulla di ciò che il giocatore darà al seguace conterà, e quindi questo trucco non potrà essere usato per duplicare ciò che si ha.

Apparizioni Modifica

Daedric Knotwork Left Missioni Daedriche Daedric Knotwork Right
Stella Nera (Azura)La Chiamata di Boethiah (Boethiah)Il Miglior Amico di un Daedra (Clavicus Vile)Discernimento Trascendentale (Hermaeus Mora)Incontri al Chiaro di Luna (Hircine)La Tribù Maledetta (Malacath)Frammenti dal Passato (Mehrunes Dagon)Porta Sussurrante (Mephala)Frangialba (Meridia)La Casa degli Orrori (Molag Bal)Il Sapore della Morte (Namira)L'Unica Cura (Peryite)Una Notte da Ricordare (Sanguine)La Mente di un Pazzo (Sheogorath)Incubo ad Occhi Aperti (Vaermina)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.