FANDOM


Icona Radure Laghetto dell'Occhio di Mara
Laghetto dell'Occhio di Mara
Mappa
Laghetto Mara Mappa
Informazioni di base
Feudo Eastmarch
Posizione Sud-ovest di Morvunskar
Tipo Radura
Sottoposizioni Tana dell'Occhio di Mara
Missioni Radianti
Personaggi Nessuno
Nemici Granchi del fango
Spriggan
Vampiri
ID Posizione
MarasEyePondExterior01

MarasEyePond01

Laghetto dell'Occhio di Mara è una località presente in The Elder Scrolls V: Skyrim.


Descrizione Modifica

Si tratta di un piccolo stagno con un'isoletta nel mezzo (che ricorda un occhio con una pupilla) situato a sud-ovest di Windhelm, tra Morvunskar e Roccia dell'Impiccato.

I granchi del fango sono molto comuni in questa zona, alla periferia dello stagno e sull'isola. Talvolta possono essere presenti anche alcuni Spriggan.

Sulla riva dell'isola è possibile vedere una barca con dentro un sacco, una scatola e un remo, oltre che una lanterna appesa ad un albero che indica la presenza del nascondiglio di un possibile contrabbandiere. Intorno a questa piccola isola si sentono strani rumori. Stranamente, nonostante non siano collegati a nessun corso d'acqua, le acque dello stagno hanno una corrente settentrionale abbastanza forte.

Con The Elder Scrolls V: Hearthfire installato, un deposito di argilla si può trovare a ovest della piccola isola, proprio sul bordo dell'acqua.

Sottoposizioni Modifica

Tana dell'Occhio di Mara Modifica

Si tratta di una grotta nascosta nella radura, a cui si può accedere attraverso una botola che si trova sulla piccola isola nel lago. È formata da un livello inferiore allagato e da un livello superiore con tavoli, letti, e un ceppo di boia con un'ascia da taglialegna sopra di esso.

Nel livello superiore ci sono due vampiri ostili insieme al corpo di un contrabbandiere. Il suo diario (il Diario del Contrabbandiere), posto su un tavolo vicino all'ingresso, spiega la presenza dei vampiri e del ceppo del boia.

Nel livello inferiore invaso dall'acqua è possibile trovare due gabbie, due bauli e una scultura di uccello (simile a quelle che si trovano in molti sotterranei e rovine) con una borsa di monete in bocca. Delle due gabbie qui presenti, solo una deve essere sbloccata (la difficoltà della serratura varia in base al livello), mentre l'altra è aperta e contiene il corpo di un Vigilante di Stendarr.

Il libro di abilità "Manuale di Furto" si trova in cima a una pila di casse, con altri libri e una gemma dell'anima.

Bottino Modifica

  • Alcune gemme preziose possono essere trovate sul tavolo dove si trova il Diario del Contrabbandiere.
  • In cima alle casse vicino all'ingresso si può trovare iI libro di abilità "Manuale di Furto", insieme ad altri libri e una gemma dell'anima.
  • Si possono trovare due bauli: uno al livello superiore (chiuso da una serratura di livello Semplice), e l'altro nella piscina allagata, contenente un oggetto incantato casuale e qualche altro bottino casuale. Quest'ultimo si resetta entrando nella tana, quindi il bottino cambierà ogni volta che si entra e si esce.
  • Una mazza (tipo e incantesimo dipendente dal livello) può essere trovata sul pavimento tra i due letti.
  • Una borsa di monete dentro la bocca della statua di uccello.
  • Dentro a ad una gabbia nella piscina allagata si trova il corpo di un Vigilante di Stendarr, che può essere saccheggiato.

Galleria Modifica

Bug Modifica

  •  360   PS3  PC  Se il giocatore salta di fronte alla scala d'uscita, potrebbe ricevere un altro prompt "Apri / Chiudi porta" nonostante non ci sia alcuna porta che si aprirà o chiuderà.
  • È possibile rimanere bloccati tra il grande pilastro e le casse in cui si trovano i libri e la gemma dell'anima. Se ciò accade, si consiglia di caricare un salvataggio precedente, ma c'è una piccola possibilità di uscire facendo furtivamente e saltando in visuale in terza persona.

Apparizioni Modifica

Icona Radure Radure in Skyrim
Eastmarch Laghetto dell'Occhio di Mara
Haafingar Stagno di Clearpine
Il Rift Laghetto di ClearspringRadura Autunnale
SolstheimDB Sorgenti di HarstradDB
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.