FANDOM



Storia

Quartogenito della Regina Akorithi e del Re Camaron di Sentinel, Lhotun fu un re di Sentinel.

Quando l'agente di Uriel Septim VII visitò la sua città, Lhotun gli chiese di raccogliere notizie sul misterioso terzo principe di Sentinel in cambio di informazioni sulla morte di Lysandus di Daggerfall. In una rovina, l'agente trovò i resti del terzo principe, Arthago, che si scoprì venne abbandonato e lasciato morire in quanto la sua cagionevole salute gli avrebbe impedito di governare.

Lhotun informò l'agente che Lysandus aveva un'amante segreta, Medora Direnni. Bandita dalla Regina Vedova Mynisera, l'elfa era stata anche maledetta da Nulfaga. Per incontrarla, l'agente avrebbe dovuto recarsi alla Torre Direnni e affrontare tutte le creature non-morte e i Daedra che tenevano rinchiusa Medora.

Dopo la morte della Regina Akorithi e del fratello maggiore Greklith, legittimo erede al trono, Lhotun potè indossare la corona e diventare Re di Sentinel. Tempo dopo, inseguì e catturò gli assassini e li uccise.

Galleria

Apparizioni

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.