FANDOM


Descrizione

Quotebg2
"Donai la mia anima ai Magna Ge, disse il gioioso nel Paradiso, affinchè creassero Mehrunes il Rasoio in segreto, nelle viscere stesse di Lyg, il dominio del Dio Fasullo che svanirà."
―Mankar Camoran[src]

Lyg, noto anche come "Posto Adiacente", è una versione parallela di Tamriel che può essere raggiunta "muovendosi lateralmente in un modo insolito", solo attraverso i normali punti "non-cardinali". Si dice che il reame sia stato creato durante uno strano evento in cui Nirn "è stato ripiegato" (ossia reso sferico), con Tamriel che ha lasciato un'impronta, una macchia di sé in un luogo sconosciuto, quello di Lyg. Tutto ciò che è vagamente associato a Tamriel è, a sua volta, collegato a Lyg in qualche modo. Vivec, nel libro 36 Lezioni di Vivec, Sermone 30, sostiene che Lyg è "l'illusione della voce" o "il regno centrale del pensiero" .

Caratteristiche

Lyg

Posizione di Lyg rispetto a Tamriel secondo una mappa pubblicata da Michael Kirkbride

Secondo gli insegnamenti di Mankar Camoran, Lyg era il nome di un continente che esisteva quando Nirn nell'Era dell'Alba era governato dai Dreugh, chiamati anche "totem dell'antico", che avevano schiavizzato il mondo con i loro poteri beffardi e profani.

I tirannici re dei Dreugh ridussero in schiavitù i "diciannove e nove e nove" oceani di Lyg e combatterono costanti guerre tra loro. Ciò è in correlazione con gli insegnamenti del Tempio del Tribunale, che affermano che Molag Bal era stato il capo dei Dreugh in una forma che era "spinosa, corazzata e fatta per il mare".

Vivec sostiene anche che Lyg era popolato da una razza di strani esseri noti come "Afferratori", i quali non avevano mai costruito una loro città. Quando il loro sguardo si posò sulla città di Vivec , che luccicava di santità attraverso tutte le sfere, presero quindi il mostro/bambino nato da Vivec, Ha-Note, e costruirono la loro torre-speranza sulla sua faccia, trasformandolo in Faccia di Città.

È possibile che i mitici Afferratori di Lyg fossero, in realtà, i Magna Ge, e che il figlio di Vivec, Faccia di Città, sia un riferimento allegorico nei confronti di Mehrunes Dagon, che secondo la leggenda era stato creato dai Magna Ge nelle viscere più profonde di Lyg, impregnato con il bene più prezioso e raro dell'Oblivion: la speranza.

Mankar Camoran narra infatti che Dagon sollevò su Lyg una "legione rossa" in rivolta e distrusse le Torri di CHIM-EL GHARJYG, abbattendo le sue città e distruggendo il continente ("spezzandone il volto"), un evento noto come la "caduta di Lyg". La replica di questo evento mitico fu l'obiettivo principale della Crisi dell'Oblivion nel 3E 433, quando la Mitica Alba riuscì a interrompere temporaneamente l'alleanza di Akatosh, distruggendo la Torre di Cristallo e portando Dagon a Tamriel.

Luoghi noti

Quotebg2
"I soli furono lacerati, mentre le tue Legioni Rosse mossero dal Lyg nell'entroterra del gelo; una legione per ciascun cucciolo, Kuri venne abbattuta, Djaf venne rovesciata e Horma-Bile venne spazzata con gelido sale ed in eterno chiamata Hor: così sarà di nuovo nel tempo dei cancelli."
―Mankar Camoran[src]
Mankar Camoran nomina una manciata di luoghi su Lyg, che in seguito sono stati distrutti dalla rivolta iniziata da Mehrunes Dagon:
  • Kuri e Djaf: due città che sono state distrutte.
  • Galg e Mor-Galg: due città che furono distrutte insieme in "una sola notte di luce".
  • Horma-Gile: una città che venne spazzata con "gelido sale" e conosciuta in seguito come Hor.
  • Malbioge: la "Città delle Catene", che venne estinta "dal calore di nuove ossa" e liberata.

Curiosità

  • Lyg è in realtà il continente agli antipodi di Tamriel, che si trova in un punto del Nirn diametralmente opposto e che quindi può essere raggiunto "muovendosi lateralmente" lungo il globo. Michael Kirkbride ha descritto il continente come sostanzialmente un "Tamriel rovesciato".
  • La caduta della città di Horma-Gile, spazzata con "gelido sale", sembra ispirata a quella di Cartagine, che si dice venne distrutta e poi cosparsa di sale, in modo tale che nulla potesse più crescere sul suo suolo.
  • Secondo un documento della Prima Era noto come Trattato di Merid-Nunda, "Xero-Lyg" è il nome di un Magna Ge.
  • Il libro "La Canzone di Pelinal - Volume 7", menziona il "Mondo-Fiume" degli antichi "kalpa", dove nacque il padre divino di Umaril l'Implume. È probabile che questo luogo sia Lyg.  

Apparizioni

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+