Mzulft è una località presente in The Elder Scrolls V: Skyrim. Mzulft è un'antica rovina dwemer posta a lato della catena montuosa a nord di Riften. Per entrare è richiesta una chiave che otterrete quando Mirabelle Ervine vi invierà sul posto alla ricerca del bastone di Magnus.

Artefatti Dwemer

Questa località è una grande risorsa di parti Dwemer per poter realizzare lingotti nanici. 300/400 lingotti di metallo nanico possono essere realizzati con gli scarti presenti in tutta la rovina. Inoltre il luogo è anche una preziosa fonte di pietre lunari ed ingranaggi dwemer, richiesti per il completamento della missione L'Impresa di Arniel.

A sud della mappa interna di Mzulft è presente la dispensa dwemer. La chiave per la prima porta potete trovarla nella stanza adiacente. All'interno troverete scarti dwemer per la realizzazione di circa 50 lingotti.

Punti d'interesse

  • All'interno di Mzulft c'è l'oculario, un dispositivo sperimentato dal Sinodo. Durante la missione "Rivelare l'Invisibile", verrà chiesto al giocatore di calibrarlo mediante la magia.

Missioni

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.