FANDOM


Orgnum (pronunciato anche Orghum) è il sovrano del regno insulare di Pyandonea, patria dei Maormer. Orgnum è un mago immortale che si dice sia il Dio Serpente del Satakal. Ha condotto personalmente ogni attacco degli Elfi del mare contro Summerset, e appare non solo immortale, ma sembra ringiovanire con il passare dei secoli. I Serpenti Marini sono le guardie di Orgnum, e spesso gli fanno da cavalcatura.

Contesto

Origine

Secondo la leggenda, Orgnum era un Aldmer straordinariamente ricco, che usò le sue sostanze per scatenare una ribellione contro il governo. Venne bandito insieme ai suoi seguaci in un luogo, Pyandonea, separato da Aldmeris da un'impenetrabile caligine, il "Velo di Nebbia". Questo confine si dimostrò così efficace che Orgnum non insidiò mai più i suoi ex-compatrioti di Aldmeris.

Guerra dell'Isola

Tre mesi prima della guerra, una nave di pyandoneani attraccò al porto di Solitude. Era Orgnum, il re dei Maormer, giunto per incontrare Potema Septim. I due sovrani stabilirono che quando Orgnum avrebbe conquistato Tamriel, Potema sarebbe diventata Imperatrice, e avrebbe condotto un'insurrezione contro il fratello, l'Imperatore Antiochus. La notte del loro primo incontro, Potema divise il proprio letto con Orgnum, ritenendola cosa gentile e utile sul piano diplomatico.

L'interprete di Orgnum parlava fluentemente le lingue di quattro continenti; oltre a quello di Pyandonea, conosceva gli idiomi di Atmora, Tamriel e Akavir.

L'alleanza dei re di Summerset, dell'Imperatore Antiochus e dell'Ordine Psijic permise di assemblare una maestosa flotta costituita dalla Marina Imperiale e da quelle reali di Summerset e supportata dai poteri magici degli Psijic. L'armata pyandoneana venne spazzata via. La Guerra dell'Isola fu l'ultima apparizione documentata di Re Orgnum e dei Maormer. Si dice che la tempesta abbia distrutto completamente la flotta d'invasione, uccidendo forse lo stesso sovrano. Gli Elfi del mare non furono mai più in grado di radunare una forza abbastanza potente per pensare a un nuovo attacco.

Lo Scrigno di Re Orgnum

Lo Scrigno di Re Orgnum è una cassa di piccole dimensioni, all'apparenza ordinaria e molto leggera, quasi senza peso. Una volta al giorno, lo Scrigno genera oro dal nulla, e fintanto che si trovava in possesso di Orgnum, le sue ricchezze erano illimitate. Ora lo Scrigno non è più nelle sue mani, e chi l'ha trovato asserisce che, dopo aver generato tante ricchezze da far impallidire il più ricco dei mercanti, la cassetta scompare. Dove e perché rimane un mistero. L'ultima volta che venne visto era nelle mani del Campione Eterno.

Curiosità

  • Nel quarto volume della serie "La Regina Lupo" si afferma che Orgnum reputasse Potema una grande bellezza, ma non si sa se le sue parole fossero sincere o puramente diplomatiche.

Apparizioni

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+