FANDOM


Articolo principale: Pantheon di Tamriel

Il Pantheon Redguard (chiamato anche Pantheon di Yokuda, in virtù delle sue origini) è l'insieme delle divinità venerate dal popolo Redguard.

Divinità venerateModifica

DiagnaModifica

Dio di Oricalco della Lama Laterale, Diagna è il venerabile culto selvaggio dei Redguard. Affonda le sue radici a Yokuda durante il Massacro del Popolo dei Ventisette Serpenti. Diagna era un'incarnazione dell'HoonDing, la divinità yokudana che Traccia la Via, che ottenne la permanenza. Fu strumentale alla sconfitta degli Elfi mancini, giacché portò agli yokudani armi di oricalco, con le quali ottennero la vittoria. Guidò un affiatato gruppo di seguaci contro gli Orchi di Orsinium all'apice del loro antico potere, poi si perse nell'oscurità. Ora è poco più di uno spirito locale dei Monti Coda di Drago.

EbonarmModifica

Dio Redguard della Guerra, Reymon Ebonarm, noto anche come il Cavaliere Nero, è compagno e protettore dei guerrieri. La lama d'ebano fusa al suo braccio destro è risultato e simbolo delle ferite subite da questo dio durante le titaniche battaglie combattute agli inizi della storia del mondo.

HoonDingModifica

HoonDing è il Dio che Traccia la Via, lo spirito yokudano della 'perseveranza contro gli infedeli'. Si è storicamente materializzato ogni volta che i Redguard hanno avuto bisogno di qualcuno che tracciasse loro la strada. Nella storia di Tamriel ciò accadde solo tre volte: due nel corso della Prima Era, durante la Invasione Ra Gada, e un'altra nell'ambito delle Guerre di Tiber. In quest'ultima apparizione si dice abbia preso le sembianze di una spada o di una corona, o forse di entrambe.

IusModifica

Venerato in alcune parti di Hammerfell, Ius è il Dio Animale, conosciuto anche come l'Agitato. Come in altre religioni, ha l'aspetto di un umanoide deforme recante una verga.

LekiModifica

Santa della Spada Spirituale, Leki è la figlia di Padre Alto (Ruptga). È la Dea degli spadaccini aberranti. Durante l'Era Mitica, i Na-Totambu di Yokuda si riunirono per decidere chi li avrebbe guidati contro gli Elfi mancini. I loro maestri di spada, però, erano così abili nel combattimento da eguagliarsi. Leki introdusse quindi la Finta Effimera, ed emerse infine un vincitore. Iniziò così la guerra contro gli Aldmer.

MaloocModifica

Dio dell'Orda, è la divinità nemica dei Ra Gada. Durante la Prima Era guidò i goblin contro i Redguard, e fuggì a est quando la sua orda venne sconfitta dalle armate dell'HoonDing.

MorwhaModifica

È la divinità yokudana dell'allattamento e della fertilità. Fondamentale nel pantheon Redguard, è la favorita fra le mogli di Padre Alto. Viene ancora venerata in molte aree dell'Hammerfell inclusa Stros M'Kai. Viene sempre raffigurata con quattro braccia, in modo da "poter abbracciare più mariti".

OnsiModifica

Detto il Tagliaossa, Onsi è il grande dio guerriero del Ra Gada yokudano. Si dice che abbia insegnato agli uomini ad allungare i propri coltelli per farne spade.

RuptgaModifica

Conosciuto anche come Padre Alto, è il Signore del pantheon di Yokuda. Fu il primo dio a scoprire come sopravvivere alla fame di Satakal. Seguendo il suo esempio, gli altri dei appresero la "Camminata", un processo attraverso il quale persistere oltre il limite della propria vita. Padre Alto pose le stelle nel cielo per insegnare ciò anche agli spiriti minori. Quando gli spiriti divennero così numerosi da non poterli contare, Ruptga creò una soluzione dalla pelle morta dei mondi passati. Questo aiuto era Sep (vedi sotto), che in seguito creò il mondo dei mortali.

SatakalModifica

Dio yokudano del Tutto, è chiamato anche la Pelle del Mondo. È una fusione dei concetti di Anu e Padomay. Può essere assimilato al nordico Alduin, che distrugge il mondo per crearne uno nuovo. Nella mitologia di Yokuda, Satakal assolse (e assolve tutt'ora) questo compito molte volte, in un ciclo che permise la nascita di spiriti che sopravvivessero la transizione. Tali spiriti andarono a costituire il pantheon di Yokuda. Satakal gode di grande popolarità fra i nomadi Alik'r.

SepModifica

Versione yokudana di Lorkhan, è identificato con il Serpente. Nacque quando Padre Alto necessitò di qualcuno che regolasse il numero degli spiriti immortali. Sep impazzì a causa dell'insaziabile fame di Satakal, e convinse alcuni dei ad aiutarlo a creare un'alternativa più comoda alla Camminata. Questo è il mondo come lo conosciamo, e gli spiriti che seguirono Sep vi rimasero intrappolati, condannati a vivere le proprie vite come mortali. Padre Alto punì Sep per questa trasgressione, ma la sua fame permane come un vuoto tra le stelle, un 'non-spazio' che tenta di impedire alle anime mortali di raggiungere le Spiagge Lontane.

TavaModifica

Spirito dell'Aria, è detto il Dio Uccello. È famoso principalmente per aver guidato gli yokudani all'isola di Herne dopo la distruzione della loro terra natìa. È stata in seguito assimilata alla mitologia di Kynareth. Il suo culto è ancora molto diffuso fra i marinai di Hammerfell, e si possono trovare i suoi santuari nella maggior parte delle città portuali.

Tu'whaccaModifica

È l'ingannevole dio delle Anime. Prima della creazione del mondo era il dio del nulla. Quando Padre Alto creò la Camminata, Tu'wacca trovò la ragione della propria esistenza: divenne il custode delle Spiagge Lontane e la guida dei Redguard nell'aldilà. Nelle regioni più cosmopolite dell'Hammerfell, il suo culto è associato a quello di Arkay.

ZehtModifica

Dio dell'Agricoltura e delle Fattorie, rinnegò suo padre quando il mondo venne creato, ed è per questo che Padre Alto rese così difficile coltivare il cibo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.