Il micro-reame dell'Oblivion chiamato Piano di Lord Velian venne creato nel 2E 582 dall'omonimo membro del Culto dell'Aculeo di Sangue.

Venne generato tramite un rituale negromantico seguito alla trasformazione in zombie degli abitanti di Eagle's Brook, un villaggio dei Colli Cambray, nell'High Rock. Il reame è una triste copia del villaggio, piena di case in rovina e viticci contorti. Il cielo è arancione, e gli unici abitanti sono Banekin e l'ombra di Lord Velian.

Quando il mago locale, Merien Sellan, apprese del rituale di Velian, entrò nel reame per fermarlo. Si fece catturare volontariamente per far crollare il piano, a costo di morire nel tentativo. Il figlio Tamien chiese al Senzanima di entrare nel reame e uccidere Velian. Probabilmente, Merien riuscì ad uscire prima del collasso, ma così fecero anche molti zombie e cultisti via nave. Non si sa se Merien sia stato effettivamente salvato, ma il reame è stato certamente distrutto.

Apparizioni

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.