FANDOM


Harald's Plaque

La lapide commemorativa di Re Harald presso il Palazzo di Ysgramor a Windhelm

Harald (113 1E - 221 1E) fu un uomo di razza Nord appartenente alla Dinastia Ysgramor; fu il primo vero e proprio Re dei Re di Skyrim e la sua memoria è particolarmente onorata presso i Nord che lo considerano, a ragione, uno dei più grandi Re del proprio popolo. È altresì ricordato per essere stato il primo Re Nord ad indossare la mitica Corona Uncinata e ad aver definitivamente sconfitto gli Elfi della neve.

Biografia Modifica

Harald nacque nell'anno 113 1E a Windhelm, divenne Re nel 143 1E. Era il 13° discendente in linea diretta di Ysgramor ed è ricordato come il primo Re ad aver tagliato i ponti con Atmora, il continente originario dei Nord, per lanciare una politica aggressiva di conquista a Tamriel, rendendo definitiva la separazione tra Nord e Atmoriani, e per aver sconfitto il mitico guerriero Nord Randagulf. Durante il suo lungo regno i Nord cacciarono definitivamente gli Elfi della neve da Skyrim, conquistarono ampi territori di Tamriel e diffusero la razza umana nel continente, tanto che si può dire che quasi tutte le razze umane, eccetto i Redguard, originari di Yokuda, discendano dai Nord che, agli ordini di Harald, sottomisero buona parte delle terre settentrionali di Tamriel. Harald morì nell'anno 221 1E, dopo 78 anni di regno, a 108 anni, sopravvivendo a tre dei propri figli.

CuriositàModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.