FANDOM


Per il personaggio, vedi Legato Sadal

Sadal è un Colosso d'Ossa presente in The Elder Scrolls Online

DescrizioneModifica

E' uno dei Fratelli della Contesa, ed è costretto a vivere nel micro-piano dell'Oblivion chiamato Prigione di Sadal. Questo piccolo reame di lava e roccia fusa venne creato dai Chimer proprio allo scopo di chiudervi dentro Sadal; vi si può accedere attraverso la Cima Straziata, una caverna sita nelle terre di Morrowind.

StoriaModifica

Venne creato nella Prima Era dalla disperazione dei maghi Chimer. Quando divenne una minaccia per Stonefalls, venne imprigionato nella Cima Straziata.

In vita, Sadal fu un generale Chimer che combatté nella Guerra Nede-Chimer, durante la Prima Era. Con Stonefalls occupata dai Nede e l'armata Chimer isolata e senza rinforzi, tristi prospettive attendevano i suoi soldati. Insieme al fratello Balreth e a una piccola squadra di maghi e guerrieri d'élite, decise di ritirarsi all'interno di un'antica rovina daedrica. Qui i fratelli si sacrificarono, divenendo i Fratelli della Contesa, due possenti colossi d'ossa. Nonostante il loro sacrificio pose fine alla guerra, alla fine degli scontri la sete di sangue dei Fratelli si scatenò tanto sui Nede quanto sui Chimer. Sadal venne, quindi, imprigionato all'interno della Cima Straziata.

Rimase prigioniero fino a che Tanval Indoril lo liberò utilizzando il Cuore Corale, nel tentativo di vendicarsi dell'Alleanza di Daggerfall, responsabile della morte del figlio. Sadal è uno dei principali antagonisti della regione di Stonefalls, insieme al fratello Balreth.

Attacchi e abilitàModifica

Oltre ad attacchi corpo-a-corpo e magie di fuoco, Sadal può evocare scheletri che lo aiutino in battaglia. E' capace, inoltre, di ripristinare completamente la propria salute.

MissioniModifica

PosizioneModifica

CitazioniModifica

  • "Deboli! Avete il coraggio di entrare nel mio regno?"
  • "Brucia, brucia nelle fiamme!"
  • "I Nede non sono altro che polvere e cenere. Ora ti unirai a loro."
  • "Bruciatura, bruciatura e fusione."
  • "Le pietre si bruceranno."
  • "Sciocco mortale."
  • "Assapora le fiamme di Oblivion."

GalleriaModifica

CuriositàModifica

  • Così come suo fratello, Sadal è uno dei pochi non-morti a rigenerare la propria salute grazie al fuoco.

ApparizioniModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.