FANDOM



Quotebg2
"Essere la Pelle del Mondo è essere tutto, ed essere tutto è essere niente."
Conoscendo Satakal[src]

Satakal, la Pelle del Mondo, è la divinità Yokudana del Tutto, una fusione dei concetti di Anu e Padomay (Satak e Akel) o l'universo abitabile risultante dalla loro interazione, chiamato Aurbis o 'Il Possibile Grigio'. Spinto dalla fame a divorare un mondo per iniziarne un altro, Satakal ha molti tratti in comune con la divinità Nord Alduin. Nella mitologia di Yokuda, Satakal ha fatto ciò (e fa tutt'ora) molte volte, in un ciclo che ha portato alla nascita di spiriti capaci di sopravvivere alla transizione; il primo di essi è chiamato Ruptga. Questi spiriti oggi compongono il Pantheon Yokudano. Il mito della creazione Redguard sostiene che essi vennero condannati alla mortalità in quanto troppo lontani dal vero mondo di Satakal, e anche il paradiso delle Spiagge Lontane è troppo distante perché vi possano arrivare dal piano mortale.

VenerazioneModifica

Gli adoratori di Satakal vengono talvolta chiamati "Satakals", e opposero una strenua resistenza all'imposizione del culto degli Otto Divini. Alcuni sostengono che il mago Orgnum, l'immortale re dei Maormer, sia l'incarnazione del Dio Serpente Satakal. Il nome della città di Satakalaam, un centro dell'Hammerfell che sorge sulle rive orientali della Baia di Iliac, fa probabilmente riferimento al Dio Serpente. Almeno un sovrano Redguard della Terza Era riteneva che l'adorazione di Satakal equivalesse a un tradimento verso l'Impero. Il culto di Satakal è assai diffuso fra i nomadi dell'Alik'r.

OrigineModifica

Per gli Yokudani, Satak è il Serpente che arrivò Prima. Tutti i mondi destinati a venire riposavano fra le luccicanti scaglie di Satak. Non v'era nulla eccetto Satak; null'altro aveva lo spazio per esistere. I mondi sulla pelle di Satak pregarono di essere salvati, e vennero uditi da Akel, lo Stomaco Affamato di Satak. Akel si rivelò, e Satak divenne affamato e cominciò a mangiare. Presto vi fu abbastanza spazio per vivere nei mondi, e le cose cominciarono in questi violenti istanti. Presto, Akel fece sì che Satak mordesse il proprio cuore, morendo. La fame, tuttavia, si rifiutò di cessare anche dopo la morte, quindi il Primo Serpente cambiò pelle per ricominciare il ciclo. Ogni volta che il vecchio mondo muore, Satakal inizia.

La Fame di SatakalModifica

La Fame di Satakal divenne un grande problema per le divinità di Yokuda. Ruptga fu il primo ad aggirare il problema, e insegnò agli altri come fare. Presto, però, dovette creare un altro dio, chiamato Sep, che sembra sia impazzito a causa della Fame di Satakal.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.