FANDOM


Per la fazione, vedi Blade


Quotebg2
"Per secoli, le Blade hanno protetto gli Imperatori Sangue di Drago. Un gruppo d'élite di combattenti, suscitavano paura e rispetto. Ma la Grande Guerra contro gli Elfi devastò l'Impero... L'imperatore fu costretto a firmare un duro trattato di pace. Le Blade vennero messe fuorilegge e disciolto. I Thalmor le cacciarono in tutto l'Impero..."
―Introduzione[src]

DescrizioneModifica

The Elder Scrolls: Blades è un videogioco free-to-play sviluppato da Bethesda Game Studios, e progettato per funzionare su iPhone, iPad e dispositivi Android[3][6]. La Beta e l'accesso anticipato sono usciti nel Marzo 2019, quindi il gioco è stato rilasciato anche per PC, console e VR[4]. Dall'autunno 2019, Blades sarà disponibile anche per Nintendo Switch[5]. Ci si può già pre-registrare sul sito ufficiale del gioco. La colonna sonora del videogame è stata composta da Inon Zur[7]. Il 1 Marzo 2019, Bethesda annunciò che il gioco sarebbe entrato in accesso anticipato in primavera, preceduto da una beta chiusa per IOS (sotto NDA)[8][9]. L'accesso anticipato di The Elder Scrolls: Blades cominciò ufficialmente il 27 Marzo 2019[1].

TramaModifica

In The Elder Scrolls: Blades sei un membro dell'antico ordine delle Blade. Obbligato all'esilio, cerchi rifugio nella tua lontana città natale (cui assegni un nome). La città, però, è un cumulo di rovine, e toccherà a te riportarla all'antica gloria.

Il gioco è ambientato dopo gli eventi della Grande Guerra, in un'ignota città del Terzo Impero. Il protagonista, chiamato il Fuggitivo, torna alla propria città natìa, ma la trova in fiamme. Lungo la strada, subisce un'imboscata da parte di alcuni mercenari al soldo della Regina Sanguinaria, Urzoga gra-Batul, il vassallo imperiale che domina la città del giocatore. Una volta giunto in città, il Fuggitivo parlerà con Junius l'anziano; dovrà ritrovare gli abitanti fuggiti, in modo che possano tornare ed aiutare a ricostruire l'insediamento.

Blades inizia con un breve prologo che parla delle Blade e di come il corpo sia stato disciolto. Si prosegue con un tutorial del combattimento, che consiste nel colpire e parare i fendenti di un Agente Thalmor fino ad ucciderlo. Dopodiché, al Fuggitivo verrà mostrato come camminare e muoversi, e dovrà tagliare alcuni viticci per proseguire fino alla città. Si incontreranno, poi, diverse creature ostili, come i draghi. Inoltre, il Fuggitivo incontrerà due mercenari: uno andrà ucciso, mentre l'altro si arrenderà e comincerà a parlare.

RilascioModifica

The Elder Scrolls: Blades è stato rilasciato il 28 Marzo 2019 in accesso anticipato[1]. Il 5 Aprile 2019 è stato reso disponibile per chiunque avesse un account Bethesda.net[10]. La data ufficiale di rilascio non venne, in quel momento, annunciata.

Accesso anticipatoModifica

I giocatori in possesso dell'accesso anticipato dovettero, in seguito, scaricare una corposa patch (800 MB+).

GameplayModifica

In Blades ci sono almeno tre modalità di gioco. Il giocatore può creare e personalizzare il proprio personaggio, e, sui dispositivi mobili, l'applicazione può essere giocata sia verticalmente sia orizzontalmente. Le diverse mosse di combattimento vengono eseguite trascinando il dito sullo schermo del dispositivo.

AbissoModifica

La modalità Abisso consiste in un dungeon infinito, ripetibile un numero illimitato di volte, abitato da creature progressivamente più potenti mano a mano che si avanza. Ad ogni livello dell'abisso superato, il giocatore fa progressi e ottiene diversi oggetti, come materiali da costruzione o ingredienti alchemici. Talvolta, ci si può imbattere in forzieri dal contenuto casuale, che varia da gemme a monete, da materiali da fabbricazione a materiali da costruzione, financo ad armi e armature.

ArenaModifica

La modalità Arena consiste nell'affrontare NPC o giocatori reali in combattimenti uno contro uno.

CittaModifica

La modalità "Città" è quella principale. È incentrata sulla ricostruzione della città natale del protagonista dopo la sua distruzione. La città può essere riparata e migliorata in diversi modi, utilizzando oggetti vari come materiali da costruzione. Nella Città, il giocatore può anche cominciare diverse missioni.

PersonaggioModifica

Il personaggio del giocatore dovrà aumentare il proprio livello per sbloccare i seguenti alberi abilità:

Le statistiche sono divise in: informazioni sul personaggio, attacco e difesa.

GalleriaModifica

CuriositàModifica

  • Se si cerca di avviare una versione obsoleta del gioco mentre su un altro dispositivo si sta usando la versione aggiornata, si scoprirà un piccolo easter egg. La notifica di "Errore di Comunicazione" che apparirà, infatti, menzionerà una Frattura del Drago:

"Una Frattura del Drago sta srotolando tempo e spazio: hai appena giocato a una versione aggiornata del gioco su un altro dispositivo. Torna a giocare su quel dispositivo oppure scarica un aggiornamento per questo, se disponibile. (400-3-605)"

  • Blades invierà periodicamente notifiche push al giocatore, avvisandolo di eventi speciali e incoraggiandolo a raccogliere eventuali ricompense.

RiferimentiModifica

  1. 1,0 1,1 1,2 Bethesda Game Studios su Twitter
  2. Video: Nintendo Switch - E3 2019 Software Lineup; (6/11/2019)
  3. 3,0 3,1 The Elder Scrolls: Blades svelato
  4. 4,0 4,1 BE3 | 2018 Bethesda E3 Showcase - 6/10 alle 6:30pm PT (2:41:19)
  5. 5,0 5,1 The Elder Scrolls: Blades sta arrivando su Nintendo Switch
  6. The Elder Scrolls su Twitter (11/28/18)
  7. Inon Zur su Twitter
  8. The Elder Scrolls SU Twitter (3/1/19)
  9. Blades FAQ
  10. The Elder Scrolls su Twitter (4/5/19)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.