FANDOM


Per il gioco originale, vedi The Elder Scrolls V: Skyrim
Per il gioco Alexa, vedi The Elder Scrolls V: Skyrim Very Special Edition


DescrizioneModifica

The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition è una versione rimasterizzata, uscita nel 2016, nel videogioco del 2011 The Elder Scrolls V: Skyrim, il quinto titolo del filone principale della serie The Elder Scrolls. Venne rilasciata il 28 Ottobre 2016 per PC, Xbox One e PlayStation 4[1]. Il 17 Novembre 2017 uscì anche per Nintendo Switch.

Gli utenti Steam che già possedevano tutti i DLC del gioco oppure la Legendary Edition ricevettero una copia digitale gratuita della remaster[3]. Così come la Legendary Edition, la Special Edition uscì insieme ai tre DLC Dawnguard, Hearthfire e Dragonborn[4].

AggiornamentiModifica

Miglioramenti graficiModifica

Con la Special Edition vennero migliorati diversi aspetti grafici di Skyrim. Sono i seguenti[5]:

  • Arte ed effetti rimasterizzati
  • Raggi di luce volumetrici (“Raggi di Dio”)
  • Profondità di campo dinamica
  • Riflessi dello spazio-schermo
  • Nuove shader per neve e acqua

Inoltre, la Special Edition offre un supporto 4K nativo sia per PC sia per PS4 Pro[6].

Mod per consoleModifica

Nel Settembre 2016, Bethesda annunciò che Sony aveva bloccato le mod create dagli utenti per impedire che venissero applicate alla versione PS4 del gioco[7]. Tuttavia, nell'Ottobre 2016, dichiararono che Sony aveva ritirato il blocco, e che avrebbe permesso l'utilizzo di mod create dagli utenti, spiegando anche come si faceva a svilupparle su console[6]:

Quotebg2
"Le mod su PlayStation 4 ti permetteranno di modificare e creare i tuoi contenuti personali grazie all'uso del nostro Creation Kit disponibile qui. Non avrai la possibilità di caricare asset esterni con le tue mod PlayStation 4, ma potrai usare ogni asset disponibile con il gioco, come fa la maggior parte delle mod. Creando un account Bethesda.net, potrai sfogliare e provare mod direttamente dal gioco[6]."
―Bethesda

Altri perfezionamentiModifica

Su Twitter, il dipendente Bethesda Matt Grandstaff dichiarò che Special Edition sarebbe stato in 64-bit[8]. La Special Edition è anche il primo gioco della serie ad offrire l'utilizzo del Creation Club per acquistare le mod autorizzate da Bethesda[9].

AccoglienzaModifica

La Special Edition apportò miglioramenti grafici molto leggeri al gioco originale, come dimostrato da PC Gamer[10]. Il 29 Ottobre 2016, su Steam il gioco aveva una valutazione ("Mista") del 60%. Molti recensori dichiararono, poi, che il gioco aveva problemi di funzionamento sui loro sistemi[11].

Il 28 Ottobre 2016, su Reddit, un post su /r/skyrimmods affermò che la qualità audio di Special Edition era decisamente peggiore rispetto al gioco originale[12]. Diverse riviste di gaming online citarono il post sui propri articoli[13][14]. Bethesda, a quel punto, dichiarò che gli sviluppatori stavano lavorando per risolvere il problema entro la settimana seguente [15].

Requisiti di sistemaModifica

Di seguito, i requisiti di sistema ufficiali per Skyrim – Special Edition:[5]

MinimiModifica

  • Windows 7/8.1/10 (versione 64-bit)
  • Intel i5-750/AMD Phenom II X4-945
  • 8GB di RAM
  • 12 GB di spazio libero sul disco rigido
  • NVIDIA GTX 470 1GB /AMD HD 7870 2GB

ConsigliatiModifica

  • Windows 7/8.1/10 (versione 64-bit)
  • Intel i5-2400/AMD FX-8320
  • 8GB di RAM
  • 12 GB di spazio libero sul disco rigido
  • NVIDIA GTX 780 3GB /AMD R9 290 4GB

Memoria necessaria per consoleModifica

PS4Modifica

  • 20 GB (Nord America)
  • 33 GB (Europa)

Xbox OneModifica

  • 17 GB (Nord America)
  • 25 GB (Europea)

VideoModifica

GalleriaModifica

RiferimentiModifica

  1. 1,0 1,1 1,2 IGN: Skyrim Special Edition esce ufficialmente quest'anno per PS4, Xbox One e PC
  2. 2,0 2,1 IGN: Skyrim: annunciata la data di rilascio per la Nintendo Switch Edition
  3. Bethesda Game Studios su Twitter
  4. Skyrim Special Edition è gratis per gli utenti PC che possiedono tutti i DLC
  5. 5,0 5,1 Skyrim Special Edition – Gone Gold & System Requirements
  6. 6,0 6,1 6,2 Mod e 4K arrivano su PlayStation 4 per Skyrim e Fallout 4
  7. Aggiornamento Mod PS4
  8. Matt Grandstaff su Twitter
  9. Sito ufficiale Creation Club
  10. Impostazioni, punti di confronto e performance di Skyrim Special Edition
  11. The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition su Steam
  12. La Skyrim Special Edition presenta un significativo peggioramento della qualità audio
  13. L'audio della Skyrim Special Edition è notevolmente peggiore rispetto al gioco orginale
  14. La Skyrim Special Edition su Xbox One e PC ha un audio peggiore rispetto al gioco originale
  15. Matt Grandstaff su Reddit
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.