FANDOM



Quotebg2
"E così dicendo spazzò via il vuoto, e ogni notte per ore mostrava a Darius le più tremende perversioni della natura. Uomini scuoiati e mangiati vivi da altri uomini, bestie inimmaginabili dalle mille braccia e bocche, popoli interi che bruciavano: le loro grida riempivano tutti i suoi sogni. "
―Anonimo[src]
Vaermina è il Principe Daedrico dei Sogni, degli Incubi, dei Cattivi presagi, del Tormento e del Terrore psicologico; viene chiamata anche Vaernima o "Tessitrice di Sogni", e la sua sfera d'influenza include gli incubi, il terrore psicologico, il tormento, i sogni, i presagi diabolici e il furto di ricordi.

Può essere evocata nel suo santuario offrendole una rarissima Gemma dell’Anima Nera.

Descrizione

Vaermina viene di solito rappresentata come una maga, avente un'ampia veste ed un bastone magico. Spesso viene raffigurata anche con due serpenti che le si avvolgono attorno alle braccia. È considerata tra i Principi Daedrici più malvagi, con una forte preferenza per la tortura psicologica. Adora anche rubare i ricordi, sostituendoli con visioni d'orrore e disperazione, e i suoi fedeli la pregano prima di dormire per evitare che il loro sonno venga disturbato da questi terribili incubi. 

Nessuno sa cosa se ne faccia dei ricordi sottratti. Alcuni dicono che se ne nutra, mentre per altri li colleziona per esibirli come opere d'arte nella Galleria dell'Assurdo. Ma qualunque sia il motivo, sono intenzioni tutt'altro che benevole. 

Il suo Piano nell'Oblivion si chiama Pantano, una terra da incubo dove la realtà cambia in modo inverosimile. 

Storia

Si dice che Vaermina sia fortemente connessa con Magnus, la fonte della magia su Tamriel, ma non si conoscono i dettagli di questo legame.

In termini di interazione diretta, Vaermina, esattamente come Peryite, è uno dei Principi Daedrici meno noti. Tuttavia, ha influenzato indirettamente la vita di quasi tutti gli abitanti mortali di Nirn nel corso delle ere, in quanto, attraverso i loro sogni, i mortali possono scivolare nel suo regno e vederla di persona. I mortali la visitano costantemente nei loro incubi, le parlano nel sonno e spesso si svegliano con il sudore freddo dopo averla lasciata, ma la maggior parte non sono consapevoli di questo incontro, poiché non riescono a ricordare nulla di ciò che è accaduto durante i loro sogni. I suoi seguaci sono gli unici a serbare il ricordo di questa esperienza, affermando che, dopo l'incontro con la loro signora, nulla nel Nirn può più fargli paura, poiché nulla può essere più spaventoso della presenza di Vaermina.

Per il resto, Vaermina non appare molto nella tradizione di Tamriel, tranne in una occasione; infatti, viene indicata come la fonte delle informazioni di Molag Bal su come curare il vampirismo.

Artefatti

Artefatto associato a Vaermina è il Teschio della Corruzione, uno scettro magico che viene ottenuto come ricompensa dopo aver completato le sue quest daedriche. In Daggerfall e in Oblivion, il teschio avrà il potere di creare una "copia d'incubo" di qualsiasi creatura umanoide, che attacca automaticamente l'avversario. In Skyrim, invece, il teschio avrà il potere di "raccogliere" i sogni di qualunque creatura umanoide addormentata (Draugr compresi), scatenando un attacco potente quando se ne sono raccolti abbastanza.

Missioni

Oblivion

Altare di Vaermina presente in "The Elder Scrolls IV - Oblivion"

Il santuario di Vaermina a Cyrodiil

In Oblivion, si potrà parlare con lei offrendole una Gemma dell'Anima Nera al suo santuario. Vaermina incaricherà il giocatore di recuperare la sua sfera, rubata dal mago Arkved e conservata nella sua torre sita nel Bacino del Nibenay.

Una volta entrati nella torre, si entrerà in un mondo da incubo pieno di daedra minori e paesaggi bizzarri e ultraterreni, alcuni richiamanti le Lande Morte, con lava e ponti dall'aspetto acuminato. Dopo aver recuperato la sfera e averla riportata al santuario, Vaermina ricompenserà il giocatore con il Teschio della Corruzione.

Vaermina Tablet

Rappresentazione di Vaermina nel Tempio di Nightcaller

Skyrim

In Skyrim c'è una missione dedicata a Vaermina, chiamata "Incubo ad occhi aperti", che si attiverà dopo essere stati nella città di Dawnstar. Qui, un uomo nome Erandur condurrà il Sangue di Drago al Tempio di Nightcaller, un santuario dedicato a Vaermina in cui è posto il suo suo artefatto, il Teschio della Corruzione, un potente bastone magico in grado di attingere potere dai sogni e fonte degli incubi che affliggono Dawnstar.

Dopo essere arrivati nelle profondità del tempio, davanti all'artefatto, Vaermina parlerà al Sangue di Drago, che verrà posto davanti a due scelte: permettere ad Erandur di distruggere il teschio e poter essere in seguito reclutato come seguace, o ucciderlo e prendere l'artefatto per se.

Curiosità

Approfondimenti

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+