FANDOM


Il Vuoto, chiamato anche L'Oscurità, è un reame cosmico di assoluto nulla. E' il nome assegnato alle dimensioni che non rientrano nei piani dell'esistenza a noi noti, come Aetherius, Oblivion e Mundus. Occasionalmente, il termine è un riferimento diretto all'Oblivion, giacché è il luogo ove si generano tutti i Daedra. E' il dominio di Sithis.

StoriaModifica

Prima di ogni cosa, prima della creazione di Mundus, di Aedra e Daedra e dei vasti piani dell'Oblivion c'era il Vuoto, uno spazio infinito contenente tutto ma completamente vuoto, un paradiso eterno di totale oscurità. Si originarono, quindi, le prime entità divine, Anu e Padomay, fratelli ma opposti in tutto. Quando Padomay affrontò Anu in combattimento il sangue di entrambi venne versato, e da esso nacquero gli dei moderni. Ove il sangue di entrambi si mischiò ebbero origine gli Aedra, mentre dal sangue del solo Padomay nacquero i Daedra. Ciò porta alcuni a chiamare Padomay "Il Vero Dio": quello che esisteva prima di chiunque altro e la cui natura caotica provocò la reazione che diede vita agli attuali dei.

Opinione comuneModifica

Da parte delle religioni dominanti, il Vuoto e il suo sovrano Sithis vengono considerati come la cosa più vicina all'inferno che esista. Il rifiuto del culto di Sithis da parte dei seguaci dei Nove Divini fa sì che l'opinione pubblica in quest'area venga spesso soffocata; tuttavia, ciò non significa che tali concetti siano stati dimenticati. Molta gente, in tutta Tamriel, adora Sithis e si augura di passare l'eternità nel Vuoto dopo la propria morte. Alcune fra le maggiori organizzazioni sono la Confraternita Oscura, un culto di assassini che serve Sithis attraverso l'omicidio, e le Cicatrici Cremisi, una gilda di vampiri assassini. Oltre a questi culti maggiori ve ne sono altri che adorano il Padre Terribile in modi differenti. Molti vampiri venerano Sithis, e una discreta sezione della cultura argoniana ruota intorno a lui.

CuriositàModifica

  • Secondo la Confraternita Oscura, quando Sithis desidera che qualcuno venga ucciso, l'anima di costui è destinata a un'eternità nel Vuoto.
  • Alcune leggende sostengono che quando le divinità vogliono creare un nuovo piano dell'esistenza, prima devono ricavarne lo spazio necessario nel Vuoto.
  • "Secondo Vuoto" e "Diciannove Vuoti" sono termini sconosciuti probabilmente riferiti a questa dimensione.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.