FANDOM


MappaNirn

Yokuda è stata un continente del Nirn situato a ovest di Tamriel. Era abitata dalle redguard (a quel tempo note come Ra'Gada) e dagli elfi mancini. Il continente è sprofondato durante la Prima Era, anche se la causa di ciò è ancora oggi materia di discussione.

Geografia Modifica

Il continente era un arcipelago composto da numerose isole, tra le quali le principali erano Akos Kasaz, Kanesh, Yath, Samara, Nalonga e Ravan. Il paesaggio era caratterizzato da colline rocciose e brulle rese abitabili grazie a sofisticate tecniche di agricoltura, politica e guerra. Il duro ambiente di Yokuda ha permesso alle redguard di preparasi per il loro viaggio verso Tamriel.

Storia Modifica

Durante la Prima Era sono scoppiate a Yokuda una serie di guerre civili, tra le quali una nel quarto secolo e una nell'ottavo secolo. La seconda di queste si è conclusa nel 1E 792 con la sconfitta degli Hiradirge, un gruppo di maghi appartenente agli Ansei, una tribù di redguard. In precedenza era scoppiata una guerra tra le redguard e gli elfi mancini, che si è conclusa con la vittoria dei primi grazie all'uso di armi di oricalco.

Negli anni successivi una serie di terremoti ha devastato il continente, spingendo nel 1E 808 le redguard a viaggiare verso Tamriel, dove si sono stabiliti nella regione di Volenfell, oggi nota come Hammerfell. Poco tempo dopo la partenza delle redguard il continente è sprofondato; secondo una fonte sono state le redguard a causare il cataclisma per poter intraprendere il loro viaggio verso Tamriel, ma è più probabile che Yokuda sia sprofondata per cause naturali.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.